Divorzio, Demi Moore è stata ricoverata per lo stress da separazione

da , il

    Demi Moore depressione

    Il divorzio ha messo totalmente ko Demi Moore, che questa settimana è stata ricoverata in una clinica per un probabile esaurimento nervoso. Sono ormai mesi che si discute della separazione dell’attrice dal giovane marito Ashton Kutcher, che l’ha tradita proprio il giorno del loro anniversario con una biondina poco più che ventenne. Il bello degli amori di Hollywood sta proprio nell’immagine mielosa che regalano ai fan quando le cose vanno bene. C’è però anche il brutto: ovvero non poter soffrire al buio, in silenzio. E soprattutto non poter essere tradite senza che il mondo intero lo sappia.

    Ora però la situazione per bellissima Demi è critica, perché negli ultimi mesi la donna ha perso visibilmente peso, diventando un mucchietto di ossa e perdendo quel fascino che l’ha resa un sex symbol per intere generazioni. Secondo quanto rilasciato dagli addetti stampa, la causa del ricovero è uno stato di affaticamento e di stress, smentendo così le voci di un ricovero legato all’abuso di sostanze tossiche.

    Non si potrà mai sapere quale sia la verità, una cosa è sicura Demi Moore sta soffrendo e non riesce a riprendersi dalla delusione di aver donato il suo cuore a un uomo che l’ha tradita e umiliata davanti al mondo intero.

    Il suo agente Carrie Gordon ha dichiarato: “A causa dello stress che attraversa in questo momento, Demi ha scelto di ricorrere all’aiuto di medici specialisti per curare il suo esaurimento e migliorare lo stato generale della sua salute”. Ricordiamoci che è anche mamma di tre ragazzi, avuti dal suo precedente matrimonio, quello con Bruce Willis.