Donne più dolci con il testosterone

da , il

    Spesso l’uomo è tacciato di aggressività e più alza la voce e più si crede (o lo credono macho). Tutta una questione di testosterone si è sempre creduto. Invece una nuova ricerca condotta dall’Università di Zurigo sembrerebbe sfatare questa concezione. L’ormone sessuale potrebbe infatti essere alla base di atti umani molto vari come gentilezza, sensualità (tant’è che hanno studiato un profumo con un derivato), atteggiamento amichevole e correttezza.

    “Abbiamo condotto un esperimento, avente come partecipanti delle donne che dovevano condurre un gioco di società consistente in scambi e baratti”, ha spiegato Christoph Eisenegger, ricercatore a capo dello studio pubblicato sulla rivista Nature. “Ad alcune donne è stata somministrata una pillola contenente testosterone, mentre ad altre è stato dato un banale placebo”.

    Ovviamente le partecipanti non erano a conoscenza del contenuto della pillola, ma ad alcune era stato detto che avevano assunto del testosterone. “Chi aveva assunto una pillola al testosterone (ma non lo sapeva) si comportava in maniera più corretta, aveva meno conflitti e più interazioni sociali”, ha detto Eisenegger.

    Chi invece credeva di aver preso del testosterone (anche se non era vero), invece, si comportava in maniera aggressiva e meno corretta. Insomma, la testa ha preso il sopravvento sul comportamento. Conclusione: che il testosterone causi solo aggressività o egoismo negli umani è solo un mito, che è stato completamente sfatato. Uomini state attenti ai vostri desideri, se le volete dominatrici le dovete prendere al naturale