Fanno l’amore molto rumorosamente, il vicino di casa si vendica

da , il

    coppia rumore vendetta

    Si lasciano andare alla passione e fanno l’amore rumorosamente. Può capitare, soprattutto quando si è giovani e senza inibizioni. Una coppia si lascia andare per più di un’ora al piacere e non è un semplice modo di dire. Peccato, che tra una performance e l’altra, lo “spettacolo” dia molto fastidio al vicino di casa, che sta ben due piani sopra. Avete capito bene, le pareti non confinano e si può dedurre che o gli appartamenti non siano stati per nulla isolati o che la coppia abbia davvero esagerato. Il signor Lee Moore porta pazienza per un po’, poi esasperato e imbarazzato dalla situazione decide di vendicarsi.

    La vendetta al tempo di internet è sempre al sapore del 2.0. Ha preso il suo telefonino e ha registrato l’audio delle performance: il file dura ben 25 secondi e lascia davvero poco all’immaginazione. Ha preso poi questo documento e lo ha postato su Twitter con l’immagine di una nota appesa nell’androne del suo palazzo Salford, vicino Manchester, così che tutti potessero leggerla. Il testo recita le seguenti parole: “Per coloro che mi hanno tenuto sveglio tutta la notte facendo sesso: chiudete le finestre la prossima volta! E ora siete finiti su internet, così che tutti possano sentirvi” (l’originale: To the people that kept me up all night, having sex. Shut your windows next time! You are now on the Internet for all to hear).

    Ci fosse Dante potremmo davvero parlare di legge del contrappasso. La storia però non finisce qui, perché i vicini di casa rumorosi sono stati diffusi in modo virali sul web. Un amico del signor Moore, molto divertito dalla cosa, ha deciso di prendere l’audio da Twitter e caricarlo su YouTube e Soundcloud. Nel giro di poche ore, più di 200mila persone hanno ascoltato la registrazione e la storia è finita sul quotidiano nazionale. Alla stampa, il vicino indignato ha dichiarato: “Le urla della donna sono andate avanti per un’ora ed erano così forti che le sentivo vicine come una sirena, malgrado avessi le finestre chiuse. Uno dei miei vicini ha urlato fuori dalla loro finestra chiedendogli di smetterla. Io ho solo caricato il sonoro per farli vergognare. Spero che funzioni”.

    Se vi capita di ascoltare la registrazione, fatelo. È davvero molto divertente, anche perché la protagonista emette dei suoni davvero impossibili, che fanno pensare a uno scherzo…. e invece è solo il modo per confermare il suo appagamento. Il vicino di casa è un giovane e ora teme che la coppia possa avere qualcosa da ridire per il viaggio web del loro piacere. Lee Moore ha, infatti, commentato: “Non saranno molto contento di quello che ho fatto, ma spero che almeno servirà a fargli chiudere le finestre la prossima volta”. Voi che cosa ne pensate? Probabilmente il gioco di questa stravagante coppietta sta proprio nel farsi sentire, altro che chiudere i vetri.