Fare l’amore, le coppie rinunciano per stanchezza

da , il

    letto dormire coppia sonno

    Fare l’amore? No, meglio una bella dormita. Non è una cosa tanto per dire, ma la dura verità. Purtroppo le coppie preferiscono riposare. Il 60% dei conviventi, la sera dopo il lavoro, non fa certamente follia sotto le coperte, ma crolla di stanchezza. Non è una questione legata all’età e non è neanche sintomatico che ci sia un disturbo fisico, semplicemente la vita stressante uccide totalmente il desiderio. Capita anche a voi? Si parla moltissimo di rapporti fisici, ma poi tra le mura domestiche non c’è tutta quella vivacità che si tende a reclamizzare in tv.

    Questo dato è il risultato di un sondaggio condotto da Care.com dal quale risulta che tra lavoro e famiglia, il tempo e soprattutto la voglia di fare all’amore passano, inesorabili. E così il rapporto intimo diventa un ricordo, una fantasia. Fa una tristezza incredibile, ma già la brace si spegne con la convivenza, con l’arrivo dei figli diventa solo un mucchietto di polvere.

    Purtroppo i bambini risucchiano le forze e il tempo libero, sia di giorno sia di notte. Tant’è che il 25% degli intervistati ha dichiarato che sarebbe disposto ad accettare un lavoro pagato meno se questo desse loro modo di organizzare meglio la vita. Spesso si guadagna molto, ma i soldi vengono spesi tra donne delle pulizie e baby sitter. Forse abbassare il tenore di vita, in alcuni casi, può migliorare la vita. Sembra un paradosso, ma è vero.

    Le mamme sono le più colpite dalla stanchezza, spiega la direttrice del sito Wendy Sachs, perché il loro lavoro non ha pause. Tutto questo stress fa male alla coppia. Siete voi cari maschietti che dovete fare qualcosa: dividete i compiti, fate qualche sorpresa e aiutate le vostre partner.