Fare l’amore, un vero chiodo fisso per gli uomini

da , il

    diversita fare amore

    Fare l’amore, un vero chiodo fisso per gli uomini. È una teoria che le signore continuano a sponsorizzare da anni e che i maschietti non negano. Uomini e donne vivono il rapporto fisico decisamente in modo diverso: da una parte c’è la ricerca costante di piacere, dall’altra la fusione di due corpi e di due anime. Se fossimo un po’ più oneste, noi signore, ammetteremmo che negli anni è cambiato moltissimo il modo in cui ci relazioniamo all’aspetto più intimo dei rapporti: anche per noi esistono gli incontri di una notte.

    Ciò che però non è cambiato è il modo in cui manifestiamo i sentimenti. Le donne dicono ti amo, nella maggior parte dei casi, perché ci credono veramente, altrimenti non abusano delle parole, anche se lo dicono decisamente più spesso dei maschietti.

    Gli uomini fanno più fatica a manifestare i loro sentimenti, ma spesso utilizzano quella fatidica dichiarazione solo per ottenere i favori della partner. Lo sostiene uno studio pubblicato sul “Journal of Personality and Social Psychology”.

    Il fatidico “ti amo” viene pronunciato loro dopo un mese di relazione, anche privo di rapporti sessuali. Al contrario le donne si sentono più appagate quando la dichiarazione arriva subito dopo un rapporto sessuale. Ricordiamoci che gli uomini che vogliono sentirsi dire ti amo prima di un rapporto è perché ci tengono veramente alla relazione: ecco la cartina al tornasole.