Frasi amore finito: lo spazio della tristezza

da , il

    Non sempre una storia d’amore ha un lieto fine: spesso purtroppo si viene lasciati o chi so accorge di non amare più la persona con cui stiamo. In questi casi trovare le parole adatte per esprimere i nostri sentimenti non è certo facile: la rabbia e il dolore spesso non ci lasciano respiro, ma anche i sensi di colpa quando siamo noi a dovere lasciare la persona con cui pensavamo di condividere il resto della vita. Ecco una raccolta di frasi per un amore triste, finito o che sta per finire.

    Ho fatto di tutto per tenerti legato/a a me, ma ho sbagliato: i cuori non si possono ammanettare. Di solito ci si dice addio per un amore finito. Io ti dico addio perché il nostro non è mai iniziato.

    Le mie labbra possono dirti addio, ma il mio cuore non ne è ancora capace. Non lo sarà mai, finché la dolcezza di un sorriso non saprà sostituire il mio pianto amaro… tutte le volte che riaffiora il ricordo di noi due.

    Non ho più voglia di lottare contro i mulini a vento. Non volevo conquistare il mondo, solo guadagnarmi il tuo amore.

    Quando mi hai detto addio, mi hai strappato l’anima dal corpo. Si dice che il tempo guarisca ogni ferita, ma il sale delle mie lacrime brucia ogni giorno di più.

    Avrei desiderato che la nostra non fosse una semplice storia, ma un fiaba dolcissima… dove anche le liti più violente e gli eventi più drammatici sanno trovare un lieto fine… Ogni giorno che ho vissuto insieme a te, a me sembrava incantato. Ora basta: sognare da soli vuol dire solo illudersi.

    Hai fatto la tua scelta. Ora non cercarmi più. Mi costringeresti a rendermi conto di tutto il tempo che ho perso, dell’amore che ho sprecato… di tutte le occasioni che, per rincorrere un sogno fondato sul niente, mi sono lasciato/a alle spalle.

    Sei solo un punto nelle infinite linee dei miei pensieri. Addio.Non avevi il coraggio di guardarmi negli occhi quando dicevi di amarmi, figuriamoci adesso. Ti faccio un favore, ti lascio io. Scelgo di scriverti perché non meriti di sentire la mia voce rotta dal pianto, perché non voglio ripensarci, perché non sei degno/a di null’altro che di una sola parola scritta di fretta su un foglio di carta: addio.

    “Salutarsi è una pena cosi’ dolce che ti direi addio fino a domani”.

    (William Shakespeare)

    Il nostro amore si sta sciogliendo come neve al sole, ma il bene che ti voglio resisterebbe al più devastante tra gli uragani. Rimarrai sempre nei miei pensieri: una volta visto l’arcobaleno è impossibile dimenticarsene… anche quando non c’è più.

    Voglio che il nostro sia un bacio d’addio, ma non per segnare una fine: per sigillare nel modo più dolce un sentimento prezioso, affinché rimanga per sempre puro ed intatto nei nostri cuori.

    “Addio”… una piccola parola per porre fine ad un sentimento così grande. Non voglio credere che basti. Sappi, comunque, che non è stato sufficiente pronunciarla per cancellare il mio amore per te.

    Fotografie tratte da

    butterflyy1989italy.spaces.live.com sentieroperduto.splinder.com bebby24.spaces.live.com dadydark.spaces.live.com francescaparadiso.spaces.live.com luigi655.myblog.it