Frasi amore Sex and The City: quelle di Carrie

da , il

    Sex and the City è uno dei telefilm che ha fatto la storia delle televisione e che è stato amatissimo da milioni di donne: oggi vi voglio proporre le più belle frasi d’amore e sugli uomini della protagonista, la copiatissima Carrie Bradshaw che insieme alle amiche Samantha, Miranda e Charlotte ha regalato a tutte noi pillole di saggezza sulla vita. A volte ironiche o sfacciate, le ragazze di Sex and the City rimangono comunque delle inguaribili romantiche che, prima di tutto, mettono l’amore e i sentimenti. Come noi!

    Ecco le più belle frasi di Carrie Bradshaw:

    Dai tempi del liceo la maggior parte delle donne acquisisce un gusto migliore in fatto di abiti, acconciature e cibo ma in fatto di uomini? Non sarà che stavamo meglio quando pensavamo meno e baciavamo di più?

    Ma la relazione più difficile ed emozionante è quella che si ha con se stessi….

    LE REGOLE DEL LASCIARSI:

    1. Mentire. È più facile che ammettere la realtà delle cose.

    2. Finché non si è emotivamente stabili non mettere piede nei negozi

    3. Non smettere di pensare a lui neanche per un momento perché è proprio in quel momento che lui apparirà

    4. La più importante di tutte. Non conta chi ti ha spezzato il cuore o quanto ci vuole per guarire, non ce la farai mai senza le tue amiche.

    Quello di cui lui non si rendeva conto… era che il suo passato, dormiva accanto a me!

    E alla fine capirai che l’amore è l’unica griffe che non passa mai di moda…

    Forse sono i nostri errori a determinare il nostro destino. Senza quelli che senso avrebbe la nostra vita… Probabilmente se non cambiassimo mai strada non potremmo innamorarci, avere un figlio, essere ciò che siamo… del resto le stagioni cambiano, e così pure le città. La gente entra nella tua vita e poi ne esce, ma è confortante sapere che coloro che ami rimangono per sempre impressi nel tuo cuore.

    Puoi andare verso il futuro, quando il passato è ancora presente…

    Lo squisito dolore di volere qualcuno inaccessibile.