Gelosia: alle donne fa perdere concentrazione

da , il

    La storia del triangolo amoroso di Joey, Dawson e Pacey ormai è un classico dei tv per adolescenti. Si amano, si lasciano, si tradiscono e poi si amano di nuovo. Nella vita non funziona proprio così (o forse sì), ma ciò che fa sorride è che i veri Otelli della situazione non sono i maschietti, ma le donne. Quando la gelosia entra in gioco, le donne ne rimangono accecate. Lo sostiene uno studio dell’Universita’ del Delaware pubblicato sulla rivista Emotion dall’American Psychological Association. Le donne, una volta ingelosite, sono talmente condizionate da ciò che provano che perdono la capacità di concentrasi.

    Solo ora i ricercatori sono riusciti a dimostrare che le emozioni possono letteralmente influenzare ciò che vediamo. Per arrivare a queste conclusioni le coppie sono state divise e invitate a sedersi in due diverse postazioni con computer. Uomini e donne hanno dovuto valutare delle immagini, per i partner c’erano anche delle foto di ragazze.

    I ricercatori hanno poi invitato le donne a esprimere i loro sentimenti di fronte ai commenti del proprio partner sulle donne single. Ebbene, molte di loro si sentivano a disagio quando il partner esprimeva commenti su altre donne. Piu’ le donne erano gelose e piu’ venivano distratte da immagini emotivamente sgradevoli, tanto da non riuscire piu’ a svolgere il compito di individuare i paesaggi. Anche per voi è così? Per me assolutamente sì: un po’ di onestà.