Giochi erotici: i più strani da provare almeno una volta

da , il

    Giochi erotici: i più strani da provare almeno una volta

    I giochi erotici sono un must per ogni coppia ma quali sono i più strani da provare almeno una volta? Vanno bene il travestimento sexy o il vibratore per due, ma in fondo sono un po’ scontati oggi che si osa sperimentare di tutto. No, qui parliamo di giochi erotici decisamente più stravaganti. Ecco i migliori da provare.

    Vibratore telecomandato

    Il vibratore classico è una cosa, quello telecomandato un’altra. Anche perché permette di sperimentare fuori casa, in fondo basta attivare il telecomando dopo averlo posizionato nel modo giusto. Lui ti guarda facendoti fare i giri in giostra, a distanza.

    Il bondage

    Ultimamente va molto di moda ma occhio, può essere pericoloso legarsi senza le dovute precauzioni e la giusta preparazione. Meglio optare per alternative soft sostituendo le corde con foulard e cose simili.

    Senza slip

    Se ne parla tanto ma chi l’ha mai fatto davvero? Andare in giro senza slip sotto la gonna è un atto di coraggio ma vuoi mettere l’eccitazione. Esci a cena con il tuo lui e arrivati al dessert, gli prendi la mano e la conduci con delicatezza tra le gambe. Che sorpresa!

    Il latex

    Il latex spopola tra le celebrities ma non altrettanto si può dire tra le comuni mortali. Perché non provarlo? Bastano un accessorio, uno slip, una tutina oppure la versione liquida pronta da spalmare sul corpo.

    Farlo con i tacchi

    Molti maschietti sono feticisti dei piedi e l’idea di andare a letto con una donna che indossa i tacchi li fa impazzire. Non prima ma anche durante l’amplesso. D’ora in avanti vietato togliersi le scarpe.

    Il sesso virtuale

    Anche questo è un gioco erotico da provare, sia che il partner sia occasionale che fisso. Eccitarsi davanti alla telecamera del pc, oppure per iscritto, è un’alternativa al sesso tradizionale da provare.

    L’orgia

    Se si soffre di gelosia meglio evitare perché si rischia di mettere in serio pericolo la relazione. Se invece l’idea di far entrare nel letto qualche sconosciuto attizza entrambi, beh, perché non provare?

    Cospargerlo di nutella

    Che eros e cibo siano in stretta relazione è cosa risaputa ma volendo esagerare, oltre alla cenetta afrodisiaca, perché non cospargere il suo membro di nutella e offrirsi per un rapporto orale? Non si tirerà di certo indietro.