Gli aforismi sull’amore di Osho Rajneesh

da , il

    Osho Rajneesh

    Gli aforismi di Osho Rajneesh sull’amore sono davvero delle piccole perle di saggezza. Per chi non conoscesse quest’autore, è stato un filosofo e un maestro spirituale. Ecco da cosa dipende la profondità delle sue parole. È noto per essere stato un uomo molto ironico, ma al tempo stesso creativo e mistico. I suoi insegnamenti sull’amore hanno attraversato il Novecento e sono ancora oggi spunto di riflessione anche per le giovani coppie. Pensate, infatti, che Osho è considerato uno dei papà della New Age occidentale.

    In amore non essere un mendicante, sii un imperatore. Dà e resta semplicemente a vedere che cosa accade…

    Non puoi diventare una rosa, ma questa non è una ragione per diventare una spina. Non puoi diventare una stella sfavillante nel cielo, ma devi diventare la nuvola scura che copre la sua luce? Lascia che ti dica un piccolo segreto: l’uomo che non diventa una spina diventa un fiore, e l’uomo che non diventa una nuvola scura diventa proprio la stella scintillante

    L’amore porta con sé bugie. L’amore porta con sé prigionia; l’amore comporta schiavitù, l’amore distrugge la libertà. Per questo la gente ha paura.

    Lascia che il tuo amore si espanda, dona all’altro più spazio di quanto ne abbia mai avuto quando era solo. Nutritelo, ma non avvelenate il suo nutrimento, non possedetelo. Lasciate che sia libero, più libero di quanto non sia mai stato. In questo caso l’amore crescerà in una profonda intimità.

    Milioni di persone soffrono: vogliono essere amate ma non sanno come amare. E l’amore non può esistere come monologo; è un dialogo, un dialogo pieno di armonia.