Gli uomini desiderano la donna casalinga

da , il

    L’ho sempre detto io che l’emancipazione femminile è un’arma a doppio taglio. Se da un lato abbiamo acquistato libertà e diritti, dall’altro c’è ancora molta strada da fare: per esempio nella suddivisione dei ruoli in casa. Nel 2010 l’uomo continua a desiderare una compagna abile ai fornelli ed esperta nella pulizia della casa. Almeno secondo il sondaggio del club per single Eliana Monti che ha chiesto agli uomini quali fossero le abilità richieste ad una moglie perfetta. La cosa mi fa ridere e piangere insieme. Voi che uomo cercate? A me verrebbe in mente: intelligente, pieno di interessi, bello, divertente, con senso pratico… non certo abile con il ferro da stiro.

    Secondo il 37% degli intervistati un’attitudine fondamentale che la donna deve possedere è quella di saper cucinare bene. Il 24%, invece, desidera una compagna che sappia stirare e il 21% una che sia in grado di pulire la casa alla perfezione. Meno popolari le aspiranti mogli che sanno fare il bucato (12% di preferenze) e quelle abili a cucire e rammendare (6%).

    Anche se gli uomini richiedono alla propria partner doti da casalinga perfetta, non si tirano indietro quando è necessario svolgere le faccende domestiche. Il 79%, infatti, si dichiara disposto ad occuparsi direttamente della cura della casa e della preparazione dei pasti per tutta la famiglia.

    Foto tratte da

    Pourfemme.it

    libero.it