Gravidanza e crisi di coppia: come evitarla e mantenere l’intesa

Come evitare la crisi di coppia e mantenere l'intesa durante la gravidanza? Si tratta di un periodo della vita molto delicato che per forza di cose mette in subbuglio l'esistenza di entrambi i partner. I dubbi possono prendere il sopravvento e creare confusione nella coppia, alimentando la crisi. Scopriamo come affrontarla al meglio e soprattutto come evitarla.

da , il

    Gravidanza e crisi di coppia: come evitarla e mantenere l’intesa

    Come evitare la crisi di coppia in gravidanza e mantenere l’intesa? Sappiamo bene che restare incinte è bellissimo ma comporta anche qualche preoccupazione, specialmente se è il primissimo figlio. Non è affatto automatico riuscire a viverla bene da subito perché è indispensabile trovare un nuovo equilibrio nel rapporto di coppia. La gravidanza rappresenta infatti un’incognita sia per lei che per lui. Cerchiamo di capire come affrontare la situazione al meglio evitando discussioni di coppia in gravidanza.

    Gravidanza: problemi di coppia

    La crisi di coppia in gravidanza è abbastanza frequente perché, come premesso, questa fase della vita è molto delicata non solo da un punto di vista fisico ma anche psicologico.

    La donna può sentirsi più vulnerabile e l’umore può risultare altalenante a causa degli sbalzi ormonali, inoltre l’idea di dover cambiare vita assumendosi la responsabilità di un bambino può mettere qualche dubbio.

    Le donne spesso cambiano profondamente durante la gravidanza preparandosi all’arrivo del bambino e i papà, d’altra parte,

    si sentono spesso altrettanto coinvolti. Ma se alcuni di loro affrontano la novità con spirito gioioso, altri possono provare un po’ di paura e non sentirsi all’altezza del compito.

    Quando entrambi i partner si sentono scombussolati e impauriti, il rapporto di coppia in gravidanza può risentirne negativamente.

    La crisi di coppia col primo figlio è più frequente perché i partner non si sono ancora abituati all’idea di diventare genitori e quindi sentono di affrontare una situazione totalmente sconosciuta. Questo può metterli in crisi individualmente e di conseguenza anche a livello relazionale.

    La gravidanza allontana la coppia?

    L’incompatibilità di coppia in gravidanza in alcuni casi può portare persino a lasciarsi durante la gravidanza. Questo succede perché quando di mezzo c’è un figlio, le eventuali incomprensioni diventano spesso insormontabili.

    Se poi si ha una visione della vita diversa, l’arrivo di un bebè mette a dura prova la coppia, che ne risente negativamente.

    Ovviamente non è sempre detto che vada così, dipende se la relazione è basata su amore sincero o se invece era già di per sè traballante.

    Gravidanza e vita di coppia

    La vita di coppia in gravidanza può risentire di alcuni fattori: già il fatto che la donna focalizzi la sua attenzione sul bebè in arrivo può far sentire escluso il partner. Per non parlare del momento in cui nasce il bambino, che è ancora più delicato.

    Succede di rifiutare il compagno in gravidanza perché non si ha sempre voglia di fare l’amore, sebbene in gravidanza il rapporto completo sia assolutamente consentito.

    In altri casi visto che lo stato d’animo può essere altalenante, capita che la gestante voglia del tempo solo per sè ma è importante farlo sapere al partner aiutandolo a rispettare i propri momenti di solitudine.