I 20 segreti che gli uomini nascondono alle donne

Quali sono i 20 segreti che gli uomini nascondono alle donne? Ci sono omissioni tipicamente maschili che potremmo anche chiamare bugie bianche. Si tratta di segreti che gli uomini difficilmente ammettono per paura della reazione femminile. Eccone 20 tra i più comuni.

da , il

    Quali sono i 20 segreti che gli uomini nascondono alle donne? Alcuni gravi, altri decisamente meno, sta di fatto che si tratta di bugie, ma potremmo anche chiamarle omissioni, tutte maschili. Perché ci sono cose che gli ometti hanno paura di rivelare quando sono coinvolti in un rapporto di coppia, onde evitare battibecchi o litigi più seri. Dal fatto che guardano le altre alla paura del matrimonio, dalla felicità che provano quando usciamo con le amiche al piacere che sperimentano guardando un film porno. Ecco i 20 segreti che gli uomini non dicono.

    Sono felici quando usciamo con le amiche

    Rispetto a noi donne, che tendiamo a mettere il broncio quando lui esce con gli amici tardando a non finire, gli uomini simulano scontentezza durante le nostre uscite in compagnia. In realtà appena varchiamo l’uscio, approfittano per fare baldoria o per dedicarsi in santa pace alla tv. Non tutti, certo, ma un buon numero.

    Guardano le altre

    Altri segreti sugli uomini? Ebbene, non è vero che una volta impegnati in una relazione seria, smettono di guardare le altre donne e non c’è nulla di male in questo. Ma pur di accontentarci ci dicono il contrario.

    Amano i porno

    Un’altra bugia che dicono spesso riguarda i porno che a dispetto del fidanzamento, continuano a eccitarli. Se la compagna è abbastanza aperta condividono la trasgressione, se non lo è, appena possibile, li guardano di nascosto. Tanto vale saperlo e tenergli compagnia.

    Si accorgono se gli altri ci guardano

    Di uomini con segreti ce ne sono a bizzeffe. Per esempio un’altra bugia riguarda la gelosia che provano nei confronti di chi ci guarda. Essendo abituati a guardare le altre, hanno un certo fiuto nei confronti degli uomini che lanciano occhiatine alla propria compagna e una volta riconosciuti, inviano segnali in codice di allontanamento.

    Adorano sentirci parlare di cose serie

    Segreti maschili? Anche quando adottano un atteggiamento da eterno Peter Pan, amano segretamente sentirci parlare di cose serie, tipo andare a convivere, sposarsi e via dicendo. Solo che hanno troppo timore di ammetterlo, in primis a se stessi.

    Hanno paura di non essere all’altezza

    Si tende a pensare che sia una paura tutta al femminile, in realtà anche gli uomini temono di non essere alla nostra altezza, non solo dal punto di vista sessuale, loro punto debole, ma in generale.

    Fingono di detestare le vacanze separate

    A dispetto della gelosia, una vacanza separata di tanto in tanto li stuzzica moltissimo perché l’idea di poter trascorrere qualche giorno all’insegna del divertimento puro con altri maschietti li esalta. Guai a dirlo però!

    Detestano i nostri pettegolezzi

    Qualcuno lo ammette, altri fingono di essere interessati per quieto vivere. Ma i nostri pettegolezzi, è bene saperlo, non gli interessano minimamente.

    Amano le nostre gelosie

    Pur fingendo di essere infastiditi dalle nostre gelosie, sotto sotto ne sono compiaciuti, a meno che non siano davvero esagerate. Perché all’uomo, come d’altronde alla donna, piace sentirsi desiderato.

    Detestano che entriamo in bagno senza bussare

    Altri segreti che gli uomini non dicono riguardano la loro intimità. Nonostante siano meno “delicati” di noi, molti uomini detestano che la propria compagna entri in bagno mentre loro stanno facendo i propri bisogni. Ma per quieto vivere fingono indifferenza.

    La prima volta erano impauriti

    Se per noi donne la prima volta con un uomo mette una certa ansia, per i maschietti l’ansia raddoppia. Perché nel loro caso ci si mette di mezzo la questione “prestazioni”, che li innervosisce terribilmente.

    Dicono di sì anche se è no

    Pur di venirci incontro, spesso scambiano il no con un sì. Capita quando chiediamo loro se l’ultimo acquisto è bello, o quando li coinvolgiamo in qualcosa che a loro non interessa affatto.

    Amano la tv

    Sebbene alcuni di loro concordino nel ritenere la televisione demodè e anche un po’ sciocca, appena li lasciamo soli per un’oretta, eccoli attaccatti al tubo catodico. E’ irresistibile!

    Non amano le nostre amiche

    Ed ecco altri segreti sugli uomini che vengono taciuti: molti di loro non amano particolarmente le amiche della propria compagna, più che altro le tollerano, salvo eccezioni. Ma si guardano bene dal dirlo!

    Sono gelosi degli amici maschi

    A meno che la differenza d’età sia notevole, gli ometti provano spesso gelosia nei confronti degli amici maschi perché occorre una certa apertura mentale per riuscire ad accettarli e magari a provare pure simpatia.

    Hanno fantasie orgiastiche

    Difficilmente gli uomini ammettono di avere fantasie orgiastiche alla propria compagna perché temono l’irrimediabile. Così le conservano dentro di sè, zitti zitti.

    Sognano di fare l’amore con le altre

    Capita a tutti, uomini e donne, di sognare di fare sesso con persone diverse dal partner. Non sempre questi sogni si riferiscono a desideri reali di tradimento, sta di fatto che capitano ed è difficile che vengano confessati.

    Si dedicano all’autoerotismo

    Pur essendo un argomento di cui parlano più liberamente delle donne, faticano ad ammetterlo davanti alla propria compagna, per paura della sua reazione. E’ un altro dei segreti che gli uomini non dicono.

    Detestano accompagnarci a fare shopping

    Se ci vanno da soli tutto bene, ma quando ci accompagnano a fare shopping si sentono stremati. Ovviamente fingono il contrario per evitare battibecchi, ma è una cosa che nella maggioranza dei casi odiano.

    Si sentono bene anche da soli

    Gli uomini sanno stare bene anche da soli, ovvero senza di noi, ma ciò non dipende da un’assenza di amore o coinvolgimento emotivo. Alcune compagne scambiano questo piacere per la solitudine per disinteresse.