I lavori domestici aiutano il rapporto di coppia

da , il

    Fare insieme i lavori domestici forse non è la cosa più romantica del mondo, ma fa bene alla salute della coppia. Quindi se siete rientrati dalle vacanze e avete una montagna di panni da lavare, vi conviene iniziare a riordinare insieme. Questo consiglio arriva da Journal of Family Issues. Sappiamo bene che la quotidianità non è fatta di cene a lume di candela, ma di spesa, lavatrici e pulizie. Purtroppo nessuno gode nel farle (qualche maniaco c’è), e in una coppia fatta da due lavoratori, è necessario dividersi le mansioni. Gli autori dello studio hanno intervistato quasi 7.000 conviventi o coppie sposate. Vediamo insieme che cosa hanno scoperto.

    Dallo studio è emersa anche una correlazione tra ore passate in un lavoro salariato e la frequenza dei rapporti in una coppia. I sociologi sono rimasti molto sorpresi dai risultati delle interviste, perché sembrerebbe che gli uomini, che collaborano a casa, possano beneficiare di una sorta di “effetto ringraziamento” da parte del partner.

    La cosa che più colpisce è che capiti in egual misura a entrambi i coniugi. Ci sono poi dei parametri con cui sono stati in grado di calcolare a quanto ammonta l’effetto ringraziamento. Un aumento dell’1 per cento delle ore passate a lavare i panni o a stirare si traduce per una moglie nello 0,11 per cento di aumento nei rapporti.

    Per quanto riguarda gli uomini, invece, la stessa crescita di percentuale in impegni domestici porta allo 0,06 per cento in più di intimità. È interessante, non credete? Ci sono tanti studi su questo tema, ma questo è di sicuro quello che ha reso meglio l’idea. Poi ricordiamoci che i lavori domestici scongiurano il divorzio, se affrontati insieme.