I trucchi per dare un bacio alla francese davvero irresistibile!

da , il

    trucchi bacio francese irresistibile

    Il bacio alla francese non ha bisogno di particolari trucchi, bisogna solo abbandonarsi al gesto. Esistono però dei piccoli consigli da seguire, soprattutto se siete al primo bacio. Il più delle volte l’idea di incollare la propria bocca a quella del partner mette un certo panico. Don’t worry, be happy. Sarà davvero molto semplice, vediamo solo insieme come rendere indimenticabile e irresistibile la vostra prima volta.

    Una piccola premessa bisogna farla. Se dovesse non piacervi, non preoccupatevi: è tutto normale. Capita spessissimo e ovviamente una presenza umida estranea in bocca può provocare un po’ di imbarazzo e di irrigidimento, soprattutto se per entrambi è una novità.

    Non avere fretta

    Per baciare bene non bisogna avere fretta. Deve essere qualcosa di lento, un flusso delicato. Prima di tutto perché la conquista del piacere non deve essere come leccare un gelato rapidamente, perché potrebbe cadere qualche goccia dal cono. Prendetevi i vostri tempi e semmai lasciatevi guidare dal vostro lui (o lei) se vi appare più esperto. Inoltre, lasciatevi desiderare un pochino.

    Labbra curate

    Perché il bacio sia particolarmente piacevole, le vostre labbra devono essere come velluto. Fate quindi attenzione se avete screpolature. In questo caso vi basterà usare un balsamo o magari fare un piccolo scrub con un dello zucchero extra-fine sciolto in un po’ di sapone per il viso. Se invece avete l’herpes, vi consiglio di declinare l’invito. Rifiutare un bacio non è carino, ma non lo è neppure contagiare il proprio lui (o lei).

    Alito perfetto

    La terza questione, dopo le labbra curate, è sicuramente l’alito. Come fare per non avere problemi di alitosi? Prima cosa mangiate leggero: se siete consapevoli di uscire con il ragazzo dei vostri sogni, magari evitate di farvi la peperonata o le cipolline fritte. Poi lavatevi benissimo i denti e tenete con voi in borsetta, o in tasca, una caramella alla menta o un classico spray rinfrescante.

    Le cose da evitare

    Detto che è fondamentale lasciarsi andare e godersi il momento, ci sono però delle cose che vanno assolutamente evitate. Per esempio, usare la lingua come fosse un mulinello. È tremendo e non è romantico. Poi, state attenti alla saliva: non bisogna sbavare. Mi rivolgo poi ai ragazzi: per baciare non è necessario “allungare le mani”, anzi le prime volte è decisamente più galante stare lontani da certe zone.

    Se siete interessanti ad approfondire questo tema, vi consiglio di non perdere i nostri approfondimenti sul bacio:

    Il bacio più appassionato è sicuramente italiano

    Tutti i tipi di bacio e il loro significato

    L’età giusta per dare il primo bacio

    Bacio al primo appuntamento? La maggior parte dei single non è favorevole