Il desiderio diminuisce con i chili di troppo

da , il

    donna grassa

    I chili di troppo possono essere un ostacolo alla vita sessuale. Non pensiate però che sia solo una questione di estetica. Ci sono dei problemi fisici che mettono a repentaglio la vita di coppia e lo dimostra una recente ricerca del Dipartimento di Psicologia della James Cook University (Australia).

    La relazione è: tanto più cresce il girovita, tanto più diminuisce l’attività sessuale. Lo studio mira a individuare quanto l’essere obeso o sovrappeso possa incidere sui rapporti sessuali, dalla frequenza all’intensità dell’attività sessuale.

    Ovviamente esistono delle cause biologiche che sono ”il cambiamento nella produzione degli ormoni dovuto al riassestamento dell’organismo in base al nuovo peso, che può avere un impatto negativo sulla vita sessuale”. E poi ci sono le motivazioni anche le estetiche: le persone tendono a essere attratte da certe forme del corpo del genere opposto.

    ”Quando gli uomini vedono donne con girovita piccoli e fianchi larghi, ‘rispondono’ a queste forme, da cui sono attratti. Le donne sono invece attirate dalla forma triangolare di un uomo, con spalle larghe e vita stretta. L’eccessivo aumento di peso può cambiare queste forme, e portare a trovare il partner meno attraente fisicamente”, racconta il medico che ha diretto la ricerca

    Foto tratte da

    bottegafiorentina.it

    realizeweb.net