Il jogging migliora la vita intima

da , il

    correre per conoscere persone

    Rapporti sfrenati? Andate a correre. Secondo un recente sondaggio, chi pratica jogging o corre ha più rapporti sessuali rispetto a chi conduce una vita sedentaria. A sostenerlo è l’ un’organizzazione caritatevole del Regno Unito Sue Ryder Care che aiuta le persone con gravi malattie. Il risultato dell’indagine mostra che il 3% dei podisti aveva in media due rapporti sessuali al giorno, mentre 1 su dieci ne aveva almeno uno. Ma non è tutti, aumenta anche il desiderio: 1 su 10 ha ammesso di pensare a fare l’amore mentre fa esercizio fisico. Direi che non è male come soluzione al calo del desiderio.

    La maggioranza delle donne intervistate per contro ha detto di pensare raramente ai rapporti durante la corsa o l’esercizio fisico, ma di pensare piuttosto al beneficio fisico che ne avrebbero tratto. La corsa aiuta anche le relazioni perché aumenta la possibilità di conoscere altre donne e, magari, stringere una sorta di amicizia che può anche avere altri risvolti romantici o meno. E, dalle risposte ottenute, pare che il flunning funzioni per più di un terzo degli intervistati.

    I responsabili del Sue Ryder Care stimano che solo nel Regno Unito vi siano 600.000 podisti – anzi, “flummers” come li hanno definiti – che solo lo scorso anno sono riusciti a raccogliere ben 500mila sterline in donazioni.