Il segreto della longevità è la singletudine, parola dell’ultracentenaria Jessie Gallan

da , il

    jessie-gallan

    Il segreto della longevità è la singletudine, parola dell’ultracentenaria Jessie Gallan. Ebbene sì, sembra che la singletudine aiuti a vivere meglio e più a lungo, a confermarlo la simpatica Jessie Gallan, la donna più anziana di Scozia che il 2 gennaio scorso ha compiuto la bellezza di 109 anni. I suoi segreti? Molto esercizio fisico, mangiare porridge e non sposarsi mai perché “di solito gli uomini comportano più problemi di quanto valgono”. Se lo dice lei, ci sarà da crederci!

    Essere single allunga la vita, parola della donna più anziana di Scozia

    Essere single allunga la vita, se lo dice un’ultracentenaria come Jessie Gallan c’è da crederci. Secondo la simpatica vecchietta scozzese un mix equilibrato di esercizio fisico, porridge e singletudine è l’autentico elisir di lunga vita. Perché gli uomini, a detta di Jessie, “comportano più problemi di quanto valgono”, meglio consolarsi con del buon cibo e tante passeggiate all’aria aperta.

    SCOPRI I 10 MOTIVI PER RIMANERE SINGLE

    Affermazioni che contraddicono i risultati di una recente ricerca britannica condotta dalla Duke University Medical Center, secondo la quale i matrimoni felici allungherebbero la vita mentre i single sarebbero destinati a una morte precoce, colpa della mancanza di un appoggio affettivo. Ma se stare in coppia aiuta a non sentirsi soli, comporta ahimè moltissime seccature. Dai classici battibecchi allo stress da tradimento, dalle gelosie alle fatiche di crescere figli, se ce ne sono. Senza contare i problemi con il parentado, altra fonte inesauribile di ansia e incomprensioni. Vuoi mettere una tranquilla vita da single, senza ansie da prestazione, senza bucato doppio da lavare e stirare, senza bisogno di lottare all’ultimo sangue per contendersi il telecomando dopo una dura giornata da lavoro? Miss Gallan oltre che longeva evidentemente è una donna lungimirante, considerato che alla sua epoca la parola single nemmeno esisteva e il matrimonio più che un piacere era un dovere! Chissà cosa ne penserà in merito la quasi coetanea Misao Okawa, che con i suoi 116 anni è la donna più vecchia del mondo.