Incontri online: le app per il dating sul web

da , il

    dating-online

    Incontri online, quali le app per il dating sul web? Nell’epoca 2.0 non c’è più tempo nemmeno per l’amore, se non fosse per Internet saremmo tutti costretti all’astinenza. Per fortuna l’offerta online è illimitata, sia per chi cerca rapporti mordi e fuggi, sia per gli inguaribili romantici a caccia del Principe Azzurro (o della Principessa). Ecco allora tutte le novità proposte dal web in materia di dating online.

    Le app di Meetic e Tinder

    Che l’obiettivo sia trovare l’anima gemella o semplicemente regalarsi una notte di distrazioni piccanti nessun problema, le app per il dating online vengono in soccorso. Il fenomeno, iniziato una decina di anni fa negli Usa, è ormai boom anche in Italia, complici i tempi sempre più frenetici, che riducono drasticamente i momenti dedicati al corteggiamento.

    Le applicazioni del famoso sito di incontri Meetic sono le più quotate, destinate a un pubblico di cuori romantici a caccia dell’anima gemella. Di tutt’altro stile Tinder, rivolto ai single (o presunti tali) in cerca di rapporti mordi e fuggi, senza troppe complicazioni. L’app, collegata direttamente a Facebook, è spartana, basta caricare una foto, qualche dato e scegliere tra una X e un cuoricino. I profili fake sono decisamente pochi, inutile fingere come nelle sovraffollate chat. Per quanto riguarda l’età, la media è tra i 18 e i 24 anni, ma c’è spazio anche per i più grandicelli.

    Le app di Zoosk e OkCupid

    app-per-il-dating-online

    All’estero l’app per single più popolare è senz’altro Zoosk, utilizzata da più di 25 milioni di utenti in tutto il mondo. Basta creare gratuitamente un semplice profilo, caricare qualche foto ed esprimere il proprio interesse per gli altri utenti sul cosiddetto Carosello. Per chi paga tante opportunità aggiuntive, che consentono di ricevere informazioni più dettagliate sulle persone di proprio interesse.

    L’applicazione seleziona automaticamente i single più affini, abbinandoli tra loro, senza ricorrere a un eccessivo numero di domande, vantaggio non da poco. Altrettanto interessante l’app di OkCupid, che funziona più o meno allo stesso modo, identificando le persone più affini sulla base di alcune semplici domande. Riconoscere il Principe Azzurro non sarà più un problema!