L’affinità di coppia si può misurare con la grammatica

da , il

    affinità di coppia grammatica

    Avete mai pensato di misurare l’affinità di coppia? C’è chi prova con i classici test, chi invece cerca di vedere quali sono le cose in comune e chi prende la storia così, come viene. Ecco coloro invece che desiderano sapere se c’è un futuro, possono fare una verifica grammaticale. Secondo uno studio americano il fatto che due persone usino in modo simile pronomi, congiunzioni, ma anche la metrica, è un segnale di intesa davvero ottimo e ci sono tutte le premesse perché il rapporto possa durare. Lo avreste mai detto?

    Sono state testate 187 persone, durante uno speed date, e gli esperti hanno notato che le coppie che usavano in modo simile queste paroline, parlando in modo “sincronizzato”, sono risultate maggiormente compatibili, rispetto a quelle che hanno linguaggi diversi. Probabilmente anche qui, vince la regola: chi si somiglia, si piglia.