L’amore non è l’unico desiderio dei single

da , il

    obiettivo nuovo amore

    Non c’è solo l’amore. Non è l’unico desiderio. A volte si cade nell’errore di credere che i single stiano sono aspettando l’anima gemella per essere felici. In realtà, cuori solitari oppure no, quest’anno le persone hanno sogni ben più concreti, complice soprattutto la crisi che ha portato povertà e frustrazione. A sostenerlo è l’istituto Piepoli che ha condotto un interessante sondaggio per Skytg24. La domanda era: cosa vorreste trovare sotto l’albero di natale? La risposta “un nuovo amore” è stata data solo dal 2 per cento degli intervistati.

    Ci sono, infatti, desideri molto più pratici: al primo posto, quasi uno su tre (29%) ha messo la salute, segue per il 18 per cento la vincita della lotteria e un lavoro stabile. Insomma, ci sono cose che valgono di più, soprattutto in momenti come questi, in cui davvero quelli che stanno venendo a mancare sono le necessità primarie.

    Tra i desideri, inoltre, emergono: più felicità in famiglia (12%), un bel viaggio (8%), e alla fine della classifica anche un gioiello. Il fanalino di coda è proprio l’amore, i sentimenti. Allora bisogna fermarsi a riflettere: è davvero la crisi che ha reso gli italiani così cinici o forse è un problema culturale? Siamo troppo attaccati agli oggetti materiali per accontentarci dell’unico cibo universale: l’amore. Non ho ancora trovato una risposta a questa domanda, ma mancano meno di due mesi a Natale e forse bisogna iniziare a pensare a come addobbare l’albero.