La gelosia fa bene all’amore?

da , il

    E’ davvero uno strano sentimento. Possiamo essere ricoperte d’attenzioni, ma la gelosia non sappiamo proprio controllarla. Perché? Siamo troppo insicure per vivere serenamente il nostro rapporto? E poi è vero che dimostriamo di tenerci, ma farà bene all’amore?

    La gelosia è di certo una manifestazione caratteriale. La maggior parte delle volte è una dimostrazione d’insicurezza, non necessariamente del rapporto. Magari siamo certe del nostro partner, ma c’è qualcosa che non ci fa stare tranquille. Potrebbe dipendere dal fatto di non accettarsi fisicamente, di non piacersi o non ci sentiamo all’altezza in un rapporto intimo.

    Credere di non soddisfare a letto il nostro compagno è un grosso problema prima di tutto perché viviamo l’amore a letto come una cosa complicata, difficile e poi perché portiamo tra le lenzuola una certa rigidità. Ciò che conta è gestire questo sentimento in modo tale da non dare fastidio e non limitare il nostro fidanzato.

    Parlo di gestire, perché da gelosa so bene che superare è praticamente impossibile. Si può con autocontrollo, con analisi e imponendosi determinati comportamenti (no pedinare, no leggere posta, sms, ecc. no vietare di farlo uscire con gli amici e amiche) vivere questo sentimento in modo equilibrato. Dobbiamo essere consapevoli di questo limite e non rovinare la vita, per un problema nostro, all’altra persona.

    Vi posso assicurare che all’80% non fa bene all’amore, anzi lo devasta. Il geloso vive ogni cosa con ansia e angoscia. In ogni momento subentra il sospetto, il tarlo, il dubbio che tutto possa finire o che il tradimento si stia per insinuare nella vita di coppia. La vittima della gelosia, invece, si sente limitata nella sua libertà. Non fa certe cose per non litigare e quando decide di farle lo stesso, le nasconde.

    Insomma, ragazze, il risultato finale è il controllo del rapporto. Dopo anni così il sentimento si logora, subentra la stanchezza e la voglia di poter respirare. Anche il geloso lo sa, così non può vivere. Deve darsi una calmata.

    C’è però un 20% di gelosia che deve esserci e soprattutto deve essere manifestata. E’ quella gelosia romantica, che ti fa capire che il partner ci tiene, ti considera bella e importante. E’ quella gelosia che ti permette di guardarti allo specchio con gli occhi di chi ti sta vicino e sentirti attraente. E’ quella gelosia che se viene a mancare, forse vuol dire che non si è davvero innamorati.