Le coppie bianche prima delle nozze durano di più

da , il

    coppie senza rapporti

    Le coppie bianche, prima del matrimonio, sono quelle che durano di più. A sostenerlo è uno studio della Brigham Young University’s School of Family Life guidati da Dean Busby e pubblicato su Journal of Family Psychology. I ricercatori hanno condotto un’indagine su 2035 persone, stabilendo che esiste una relazione tra chi consuma prima del sì e chi invece si conserva illibato per il grande giorno. Aspettare permette di dare maggior importanza al rapporto e di conseguenza preservarlo più a lungo nel tempo. Voi ci credete? Non fa tanto teoria dei tempi passati?

    L’analisi ha dimostrato che le coppie che hanno aspettato fino al matrimonio per avere la loro prima esperienza rispetto a coloro che hanno iniziato a fare l’amore relativamente presto, hanno fatto registrare una stabilità di coppia maggiore del 22%.

    Il 22% ragazzi è tanto, ma pensate che c’è una soddisfazione nella relazione superiore del 20%, una qualità del rapporto migliore del 15% e la comunicazione all’interno della coppia è stata valutata migliore del 12%. C’è da chiedersi migliore rispetto a cosa, visto che queste persone in teoria non dovrebbero avere modelli di paragone essendo la prima volta.

    Busby ha poi commentato: ”La maggior parte della ricerca è incentrata sulle esperienze dei singoli individui e non sul ‘calendario’ all’interno del rapporto di coppia”. Che ne dite? Vi convince il modello coppia bianca o secondo voi l’esperienza è importante?