Le 6 cose da non fare prima di fare l’amore

Quali sono le 6 cose da non fare prima di fare l'amore? Ecco la nostra classifica degli errori, abitudini, cose che andrebbero assolutamente evitate prima del sesso per non compromettere le prestazioni. Perché ci sono cose che possono davvero spegnere il desiderio e non solo.

da , il

    Scopriamo le 6 cose da non fare prima di fare l’amore. Ci sono cose che andrebbero evitate prima di fare l’amore per non intaccare il rapporto e uccidere definitivamente il desiderio. Certo, ognuno ha i propri gusti ma quelli che vi elenchiamo sono piuttosto abitudini ed errori che rischiano di disturbare il magico momento: dall’utilizzo poco prima degli antistaminici all’alcol che, a differenza di quanto si crede, peggiora le prestazioni.

    Bere alcol

    Una cosa è bere un bicchiere di vino, un’altra ubriacarsi pesantemente. Anche se l’alcol ci rende più disinibiti, quando si esagera le prestazioni ne risentono negativamente. Entrambi i sessi sono più portati ad appisolarsi in breve tempo, accusano stanchezza e una diminuzione dei livelli di eccitazione.

    Assumere antistaminici

    Stando ad alcune ricerche gli antistaminici, che vengono spesso utilizzati da chi soffre di allergie, seccano le mucose e altre parti del corpo, inclusi i genitali. In questo modo viene meno la necessaria lubrificazione e il rapporto erotico ne risente in negativo.

    Evitare la depilazione poco prima

    La depilazione femminile assicura un corpo morbido e delicato, che agli uomini piace particolarmente durante l’amore; tuttavia, se eseguita poco prima del sesso, la pelle e i follicoli dei peli possono manifestare eruzioni cutanee e ferite, che aumentano le probabilità di contrarre eventuali malattie come l’herpes o l’HPV. Stessa cosa per quanto riguarda la barba maschile. Meglio depilarsi almeno un giorno prima.

    Evitare pasti piccanti

    Si dice che alcune spezie piccanti come il peperoncino siano alleate dell’amore ma purtroppo se da un lato hanno proprietà afrodisiache, dall’altro possono irritare le parti intime del partner, quando vengono solleticate dalla bocca di chi ha ingerito l’alimento piccante.

    Evitare stimolazioni con alimenti zuccherati

    Stimolare le zone intime con alimenti zuccherati o utilizzarli a mo’ di lubrificanti, come succede per esempio con il cioccolato o la nutella, può essere estremamente eccitante ma anche molto rischioso. Difatti lievito e zucchero aumentano le probabilità di infezioni da lieviti.

    Evitare pasti pesanti

    I pasti pesanti possono compromettere il rapporto sessuale perché appesantiscono e quindi inducono uno stato di sonnolenza generale, sia negli uomini che nelle donne. Meglio evitare quindi troppi carboidrati, grassi e zuccheri raffinati.