Le dichiarazioni d’amore possono costare care, soprattutto a Natale

da , il

    regali natale diachiarazione amore

    Le dichiarazioni d’amore possono avere dei costi abbastanza elevati. Lo ha dimostrato un sondaggio svolto dal canale televisivo Qvc. L’indagine è stata condotta in Italia considerando circa 1.250 casi ed è emerso che una dichiarazione costa circa 767 euro, un semplice “ti amo” vale 140 euro, mentre un più contenuto “ti voglio bene” ha un valore medio di circa 98 euro. E se per caso c’è la necessità di farsi perdonare, tirate fuori dal portafoglio 243 euro.

    Quanto avete intenzione di spendere per il vostro partner quest’anno? Bisogna fare molta attenzione a non esagerare, soprattutto con la crisi che ha colpito duramente il paese. Noi, i giorni scorsi, abbiamo ipotizzato una serie di regali molto carini e un po’ per tutte le tasche.

    Gli esperti del canale hanno notato che nel 2011 sono stati spesi 9.500 euro per fare gli auguri, con una media di 3,4 regali a testa all’anno. Oltre alle voci che abbiamo elencato prima possiamo anche monetizzare quanto costa dire a qualcuno “sei nei miei pensieri”: 87 euro. Ci vogliono, invece, 135 euro per dire a qualcuno “sei tutta la mia vita”.

    Le donne, infine, battono gli uomini 1 a 0 in fantasia, perché sono più brave a dire ciò che pensano e a esprimere i loro sentimenti. Come sempre, i maschietti fanno un po’ più fatica a esprimersi e vivono le emozioni con più pudore. Sono però più generosi quando si tratta di spendere parecchi soldini.