Le donne fingono a letto per non essere tradite

da , il

    Ma perché le donne fingono il piacere a letto? Di spiegazione ce ne sono tantissime ed oggi se ne aggiunge anche una nuova, ovvero quella emersa dai risultati di un nuovo studio condotto dalla Columbia University di New York. Le donne intervistate hanno spiegato i motivi per cui decidono di mentire al partner a letto: pare che questa sia una scelta “evolutiva” per cui le donne hanno messo in moto questo meccanismo per evitare di essere tradite.

    Secondo gli scienziati infatti, le donne che fingono l’orgasmo hanno più probabilità che la loro storia duri per molto tempo al contrario di quelle che esprimono con sincerità la propria insoddisfazione. La ricerca svolta dai ricercatori ha riguardato 453 donne eterosessuali fra 18 e 46 anni con una relazione stabile da almeno sei mesi.

    Pensate che addirittura il 53,9 per cento delle donne ha detto di aver finto di raggiungere il piacere: secondo la maggior parte di queste donne fingere significava allontanare i rischio di essere tradite dal partner.

    Oltre a fingere l’orgasmo, le donne che capiscono che il loro partner potrebbe allontanarsi o tradirle, solitamente curando molto di più l’abbigliamento, seguono i partner arrivando anche ad affrontare a viso aperto le rivali.

    “Studi precedenti avevano mostrato che le donne che raggiungono l’orgasmo hanno maggiori probabilità di mantenere salda la loro relazione. Le nostre scoperte inducono a pensare che il raggiungimento del piacere sessuale, attualmente simulato da molte donne, sia una caratteristica evolutiva e come tale potrebbe ‘perfezionarsi‘ sempre piu’ nell’arco delle future generazioni”, ha detto Farnaz Kaighobadi, a capo del gruppo di ricerca .