NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Le posizioni del Kamasutra da ricordare [FOTO]

Le posizioni del Kamasutra da ricordare [FOTO]
da in Amore, Fantasie, Fare L'Amore, Posizioni, Rapporto Di Coppia, Stare insieme
Ultimo aggiornamento:

    Direttamente dal Kamasutra impariamo le posizioni più belle da ricordare e riproporre quando siamo in intimità con il nostro partner. L’antico e celebre libro indiano è un compendio di racconti dettagliati a proposito del comportamento sessuale degli esseri umani. Oltre a molte curiosità, al suo interno si trovano illustrazioni molto precise di diverse posizioni sessuali, per la precisione sono 64, e ogni posizione viene accompagnata da alcuni consigli per metterla in pratica nel migliore dei modi e godere al massimo dei piaceri dell’amore insieme al vostro partner.

    Tra le posizioni del Kamasutra che hanno più successo ricordiamo la posizione della foglia. Si tratta di una posizione in cui gli amanti sono sdraiati di lato e sono intrecciati, proprio come piante rampicanti che si appoggiano al muro, accarezzandosi e contemplandosi insieme. L’abbraccio che ne consegue è lungo e romantico. L’intimità e la fusione sono garantiti. Sia la donna che l’uomo sono attivi. E così lei, per una penetrazione più profonda, raccoglierà la gamba e l’appoggerà sul petto del suo partner, avvinghiandosi a lui, sempre restando di fianco. Per lui questa è una delle posizioni pereferite perchè è avvolgente e eccitante dal momento che è possibile guardarsi in faccia, parlare e baciarsi.

    Per la gioia delle donne, ci sono alcune posizioni del Kamasutra specifiche per accentuare il piacere femminile, alla scoperta del punto G. Oltre alle posizoni dell’amazzone all’indietro e del missionario ad angolo retto, anche altre posizioni possono essere adatte a stimolare questo ‘bottoncino’ magico.

    Un esempio sono le posizioni che prevedono la penetrazione da dietro. Che siate in piedi o piegate in avanti nella classica posizione della ‘pecorina’, l’importante è che l’asse della penetrazione sia tale da far spingere il pene sulla parete anteriore della vagina. Sperimentate dal vivo, con il vostro partner, tutte le inclinazioni possibili per scoprire qual è la posizione più adatta per ottenere un orgasmo soddisfacente. Cercate di evitare però le posizioni troppo pericolose.

    Ricordate poi che il letto non è necessariamente l’unico posto in cui fare l’amore, anzi, scegliete una delle posizioni ‘a bordo letto’ per rendere l’incontro ancora più eccitante. Vi ritroverete a farlo guancia a guancia e avrete la possibilità di sussurrarvi parole romantiche o piccanti istruzioni al vostro partner. Il contatto ravvicinato e la precarietà della posizione la rendono doppiamente erotica, quindi è molto probabile che desidererete provarla di nuovo, al più presto! Fate solo attenzione a una cosa, nell’impeto dell’amplesso, e cioè a non cadere dal letto.

    429

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmoreFantasieFare L'AmorePosizioniRapporto Di CoppiaStare insieme
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI
    Oroscopo di oggi
    • Ariete
    • Toro
    • Gemelli
    • Cancro
    • Leone
    • Vergine
    • Bilancia
    • Scorpione
    • Saggitario
    • Capricorno
    • Acquario
    • Pesci