Le strategie femminili per allontanare le rivali in amore

da , il

    rivali amore strategie

    Essere rivali in amore è davvero un bel problema e soprattutto non è semplice annientare la concorrenza. Le donne però hanno un linguaggio non verbale molto esplicito e sanno mettere al loro posto eventuali cacciatrici, soprattutto quando sconfinano in un territorio già occupato. Questo almeno è quello che sostiene Judi James, un’esperta di linguaggio del corpo. Io non sono poi così convinta: resto dell’idea che saper difendere in modo sfacciato la propria relazione dipenda dal carattere. Vediamo però questa teoria.

    Secondo l’esperta, la capacità di difendere il proprio amore non è qualcosa di consapevole. Le donne lo fanno e basta, non ci ragionano. Dipende dal fatto che nascono con l’idea di famiglia e con una certa protezione del nido.

    Esistono per dei gesti tipici, che rivelano questo meccanismo. Quali sono? Per esempio appoggiare la propria mano e tenerla saldamente attaccata al busto del proprio marito o compagno. È segnale di barriera e di chiusura.

    La cosa più divertente è che se le donne hanno questa forma di comunicazione nascosta, gli uomini invece non sanno neanche cosa sia. Con loro, insomma, non funziona. Forse perché lei ha come obiettivo la difesa del territorio, mentre lui è più proiettato alla conquista. Sarà vero? Sicuramente la gelosia gioca un ruolo fondamentale. Perché bisogna essere in grado di vederli i pericoli e non sempre tutte le donne sono così all’allerta.