Libro: “Brad Pitt and Angelina Jolie: The True Story”

da , il

    Ci sono a volte delle persone che speculano davvero sulla fama e la morbosa attenzione che c’è vero determinati personaggi. Un esempio è stato Lady Diana su cui si sono scritti libri di ogni genere e tipo, messe all’asta le lettere confidenziali con amanti e amici. Ora, la stessa sorte tocca anche ai coniugi Pitt-Jolie che per il fatto che sono belli, felici non lo so, però con una famiglia colorata e stupenda, ricchi e celebri devono spurgare qualche colpa. In questa missione ci è riuscita Jenny Paul con il suo libro: Brad Pitt and Angelina Jolie: The True Story’, in cui racconta la vera storia di questi attori.

    La notizia che ha fatto il giro del mondo è la presunta relazione di Angelina con Mick Jagger, ai tempi del matrimonio con Jerry Hall. All’epoca Angelina aveva 21 anni ed era sposata con l’attore Jonny Lee Miller. Galeotto fu il video ‘Anybody Seen My Baby’.

    Sempre secondo il libro della Paul, la Jolie avrebbe anche avuto una relazione con Colin Farrell, dopo averlo conosciuto sul set del film Alexander nel 2004. La Jolie l’avrebbe però lasciato perché questi aveva il vizio di bere e lei temeva che potesse avere una cattiva influenza sul suo figlio adottivo Maddox.

    Quando, sempre nello stesso anno, aveva iniziato a lavorare con Brad Pitt in ‘Mr & Mrs Smith’, l’attrice, si legge nel volume, aveva ripreso a frequentare l’ex marito Lee Miller e aveva anche una relazione con Ralph Fiennes.