Ossessionati dall’amore? Come riconoscere il problema

  • Commenta
ossessione amore

Essere ossessionati dall’amore non è una cosa così rara e spesso tocca soprattutto gli adolescenti. Come capire se questo innamoramento è davvero frutto di un sentimento o nasce da qualcosa di più intimo e maniacale? Ci sono tanti modi. Prima di tutto, bisogna riflettere sul tipo di relazione. Il vostro si tratta di un amore non ricambiato, state insieme ma la partecipazione alla vita di coppia è decisamente sbilanciata, nei vostri pensieri c’è sempre un uomo con cui avete chiuso una storia tanto tempo fa?

L’amore non ricambiato fa spesso scaturire delle vere e proprie ossessioni. Ci sono persone che non si rassegnano a non essere amate, non si danno pace nel vedere che l’oggetto dei loro sentimenti potrebbe non corrispondere. E così c’è chi si ritrova a organizzare il suo tempo libero in modo tale da passare almeno un secondo con l’amato, alcuni sfociano poi nella persecuzione, pedinandolo o continuando a farsi sentire, con telefonate e messaggini. Poi ci sono amori, in cui è decisamente evidente che uno dei due partner non tiene all’altro nello stesso modo.

È abbastanza normale che una coppia sia fatta da un coniuge più forte e uno più incline ad assecondare i desideri dell’altro. Diventa umiliante però vedere il fidanzato o la fidanzata a zerbino, pur di ritagliarsi per sé un momento di tenerezza, uno sguardo in più, un bacio, ecc. L’amore non dovrebbe mai essere elemosinato e bisognerebbe imparare s prendere le distanze da coloro che ci fanno attendere accanto al telefono per ore. Infine, ci sono gli “ex ma non troppo”. Sono vecchi amori, con cui si è conclusa una storia importante.

Nonostante la fine della relazione ufficiale, l’ex ma non troppo continua a farsi vivo e soprattutto a prendere. Che cosa? Per esempio a sfruttare qualche favore, a telefonare per farsi consolare o semplicemente si fa scaldare il letto, quando non ha niente di meglio. Anche questa può diventare, per chi la subisce, una sorta di ossessione. L’amore deve essere una fonte di ricchezza, non una debolezza che risucchia tutta la linfa vitale.

Quando si ama, non è facile riconosce l’ossessione e soprattutto accettare il fatto che la persona cui voglia bene non ricambi gli stessi sentimenti. Perché? Questo chiedetelo a lei e soprattutto non abbiate paura di non essere amate, perché là fuori c’è qualcuno perfetto per voi e se continuate a correre dietro alla persona sbagliata, sarà molto più difficile fare questo magico incontro.

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Leggi altro su:

Mercoledì 11/07/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
1
2
3
4
5
6
8
Scelti da voi
10
Paper Project
11
Segui PourFemme
Ultimi Video 12
 
14

Scarica gratis l'applicazione PourFemme

IPHONE IPAD ANDROID
16
17
Scopri PourFemme
18
19
torna su