Passione: le donne, dopo i 35 anni, ci rinunciano

da , il

    Brutte notizie per quanto riguarda la passione amorosa nelle donne che hanno superato i 35 anni e hanno famiglia, figli e un lavoro: da una ricerca commissionata nel Regno Unito da Sky Real Lives è emerso che le donne inglesi, con più di 35 anni rinunciano quasi totalmente alla vita amorosa e passionale. Troppi impegni, troppo stress e il dare per scontato il partner, portano all’assopimento delle pulsioni amorose! Per il 28% del campione il rapporto intimo perde completamente di interesse mentre il 38% dice di non avere più rapporti con il marito e con il compagno.

    Il 32% fa l’amore una volta a settimana: tirando le somme, solo il 2%, secondo il sondaggio, continuerebbe e trovare piacevole e eccitante avere rapporti con il partner. Forse questo sondaggio è un po’ esagerato ma i dati non mentono.

    Voi cosa ne pensate? Figli e famiglia possono davvero minare così pericolosamente la vita sessuale di una persona? Secondo la ricerca le cause che portano queste situazioni sarebbero soprattutto la mancanza di tempo e il troppo stress dovuto ad una vita frenetica.

    Ma questo problema non riguarda solo le donne che lavorano fuori casa: anche le casalinghe sarebbero colpite dal calo del desiderio. Una delle cause potrebbe anche essere la normale evoluzione della donna che, secondo alcuni psicologi, dopo i 35 si concentrerebbe soprattutto sull’aspetto sentimentale.