Per sedurre un uomo ci vogliono piedi piccoli e gambe lunghe

da , il

    Volete sapere se assomigliate alla donna ideale? Le caratteristiche per incontrare i gusti maschili sono tre: avere piedi piccoli (non dovete calzare oltre il 38), gambe lunghe e fianchi stretti. Mi fa molto sorridere, perché sono caratteristiche con una persona normale potrebbe anche avere aggiungendo quel tocco di cellulite, alluce valgo ecc. ovviamente sto scherzando. La cosa che mi infastidisce e che si debba sembra classificare la donna per parti del corpo. Comunque ad affare mare questa teoria è uno studio dell’Università di Albany, Usa, che ha preso le misure al fascino femminile.

    Per indagare i ricercatori guidati dallo psicologo evolutivo Jeremy si sono aiutati con la tecnologia: hanno selezionato un gruppo di donne in base ad alcuni parametri, come lunghezza delle gambe, ampiezza del bacino e, appunto, misura del piede, e hanno creato un “mosaico” dei loro volti con la tecnica del morphing (nella foto l’elaborazione di Atkinson e Michelle Rowe).

    Dopo questo esperimento si sono accorti che hanno vinto: i piedi piccoli che gli uomini giudicano seducenti 3,5 volte in più. E secondo Atkinson dipende dal fatto che alcune caratteristiche fisiche possono segnalare donne più fertili e longeve.

    Poi guardando i volti,gli uomini scelgono a maggioranza quello con i fianchi più stretti (capita 11 volte in più) e con le gambe più lunghe, preferite 8 volte di più. Un minor sviluppo in altezza e una maggiore robustezza sono infatti legate a donne con una pubertà precoce. Sarà vero?

    Foto tratte da

    Libero.it

    imageshack.us

    ilcinemaniaco.com

    wordpress.com