Perché le donne si innamorano dei bastardi

da , il

    perchè-le-donne-si-innamorano-degli-uomini-bastardi

    Perché le donne si innamorano dei bastardi. Gli uomini sbagliati sono come lo junk food, non si riesce a farne a meno, pur consapevoli degli innumerevoli effetti nocivi. Ma per quale oscura ragione il gentil sesso è così ghiotto di amori spazzatura? Il loro sapore agli inizi sarà pure stuzzicante, ma è ben presto rimpiazzato dall’amaro in bocca! Si sa, le cattive abitudini sono dure a morire, per voltare pagina occorrono forza di volontà e fiducia in se stesse. E’ proprio coltivando queste qualità che si può far piazza pulita dei maschi ad alto contenuto di tossine.

    Cause

    Tra le cause più comuni la cosiddetta “Sindrome della crocerossina”, che affligge molte donne, il cui motto è “io ti salverò”. Il bisogno compulsivo di accudire un bastardo è simile all’obesità, la voglia di drammi è paragonabile all’irrefrenabile desiderio di cibo. E così si ingurgita di tutto, fino a scoppiare. Un po’ per masochismo, un po’ per sfortuna, un po’ per predisposizione ereditaria. Altro ruolo chiave nella scelta del maschio impossibile lo svolge il mito (sbagliato) dell’amore che procura sofferenza, assolutamente da sfatare. L’amore (con la A maiuscola) fa stare bene, non c’è ma che tenga! Infine va considerata la possibilità di incappare in errore a causa di un meccanismo inconscio inceppato, che porta a ripetere in continuazione gli stessi sbagli. Spesso ci si nutre di affetto malato per riprodurre relazioni traumatiche vissute nell’infanzia, con l’illusione di riscattare il passato.

    Sintomi

    Tra i sintomi principali si annoverano un’inspiegabile sensazione di disagio in presenza del bastardo nonché l’impressione di essere limitate nel proprio modo d’essere. Mentire in coppia, che alle donne viene meglio, è un altro segnale d’allarme, anche se spesso lo si fa inconsapevolmente. Le bulimiche sentimentali sono voraci di amore e pur di ottenerlo sacrificano parti di se stesse, fingendosi come lui le vuole. Un altro sintomo è la convinzione di essere vittime di un destino avverso, in realtà sono i bastardi patologici ad attirare le loro prede in trappola, fiutandone la fragilità da lontano.

    Rimedi

    Liberarsi definitivamente degli amori spazzatura non è una missione impossibile, anzi! Primo step: riconoscerli e disintossicarsi. Ebbene sì, il miglior modo per eliminare i batteri patogeni di sesso maschile, consiste nell’individuarne le caratteristiche peculiari, procedendo con una rigida dieta depurativa. Le tipologie, come le specie batteriche, sono innumerevoli: tenebrosis, arrogantis, pedantis, egocentricus, istericus… e via dicendo. Il rischio contagio è molto elevato, meglio rimuoverli definitivamente, evitandoli. Secondo step: stabilire un “piano alimentare” sano e poco speziato. Andranno privilegiati esemplari maschili poco saporiti e poco contorti dal punto di vista psicologico.

    Inizialmente potreste soffrire di astinenza da spezie, in particolare da peperoncino, ma più passerà il tempo, più apprezzerete il nuovo menu.