Prevenzione: arriva in Sicilia la campagna Sigo

da , il

    Catania

    Arriva a Catania la campagna di prevenzione della Sigo, Società italiana di ginecologia e ostetricia, “Estate: rapporti sicuri”. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di sensibilizzare i giovani sul tema della prevenzione, non solo delle gravidanze indesiderate ma soprattutto delle malattie, che sono in aumento tra i giovanissimi . La campagna fa parte del più ampio progetto Scegli Tu e ora è la volta della Sicilia, dove si stanno svolgendo le iniziative legate al progetto

    “L’obiettivo e’ sensibilizzare i giovani sull’importanza della prevenzione e dell’informazione I mesi estivi sono quelli di massima allerta: lo riscontriamo a settembre nei nostri ambulatori. Del resto il 37% giunge alla sua ‘prima volta’ completamente impreparato, senza protezioni, e le infezioni sono in continuo aumento: i condilomi, che rappresentano da soli il 26.2% delle malattie trasmesse, colpiscono soprattutto gli under 25″.

    Ed è soprattutto il periodo delle vacanze quello in cui i giovani abbassano la guardia e si trovano sempre più coinvolti in situazioni di disagio e molte storie estive vengono vissute con leggerezza e senza l’uso del preservativo.

    L’iniziativa è già stata presentata a Roma, Milano, Verona, Bologna, Firenze e Bari ed ora è la volta della Sicilia dove “la pillola contraccettiva e’ utilizzata solo dall’ 11,3% delle donne, contro il 31,1% della Sardegna. E alla regione spetta anche il record per numero di baby-mamme: nel 2008 quelle di 15 anni o meno sono state ben 14 (sulle 40 totali nel nostro Paese), 1.971 invece le under 19″.

    L’appuntamento è da lunedì 26 a sabato 31 luglio (dalle 11.30 alle 20.30) presso la libreria Giunti al Punto di via Etnea 16/18.

    Dolcetto o scherzetto?