Prima volta da giovanissimi? Maggiori probabilità di divorziare

da , il

    amore precoce

    L’età della prima volta tende ad abbassarsi. Sono sempre di più i giovani alla loro prima esperienza sessuale. Ovviamente ci sono dei rischi per la salute che bisogna prevenire assolutamente usando le dovute precauzione e poi ci sono i rischi psicologici. Un recente studio ha verificato che avere rapporti troppo presto aumenta le probabilità di divorziare. La notizia arriva dai ricercatori dell’Università dello Iowa secondo i quali la donna che ha perso la propria verginità in tenera età non è in grado di avere storie durature.

    Fa sempre un po’ sorridere queste differenze tra uomo e donna. Il 31% di coloro che avevano avuto le prime esperienze sessuali da adolescenti avevano divorziato dopo cinque anni di matrimonio e il 47% dopo 10 anni. Pensate che chi ha scelto la castità fino alle nozze, invece, ha meno probabilità di dividersi.

    Nell’ultimo caso, infatti, solo il 15%, infatti, ha divorziato dopo 5 anni e solo il 27% dopo dieci anni. Quale può essere la spiegazione? “Una possibilità è che le donne che hanno avuto rapporti sessuali da adolescenti erano predisposte al divorzio. Gli atteggiamenti che le facevano sentire OK per fare l’amore da adolescenti possono avere influito anche sull’esito del loro matrimonio”, spiega Paik.

    Poi potrebbe esserci una seconda possibilità. Chi sceglie il matrimonio religioso perché realmente fedele probabilmente è perché non ammette la possibilità di divorziare, ecco allora perché gli altri si lasciano più facilmente.