Prima volta: piace agli uomini, un po’ meno alle donne

da , il

    la prima volta uomini e donne

    La prima volta è un momento indimenticabile? Evidentemente si, sia per gli uomini che per le donne, ma per motivi diversi. Gli uomini solitamente hanno un buon ricordo del loro primo rapporto, mentre le donne un po’ meno. Questo è il tema di un recente studio americano: per i ragazzi infatti la prima volta diventa una sorta di trofeo di cui sentirsi fieri e vantarsi con gli amici. Le ragazze invece, nel periodo dell’adolescenza, ancora non riescono ad accettare il proprio corpo. Vergogna e paura non consentono alle donne di godere in pieno questa esperienza.

    Secondo lo studio della Pennsylvania State University appena pubblicato sul numero di aprile del Journal of Adolescence, sono solo i ragazzi che provano soddisfazione per la prima volta. Un’esperienza positiva soprattutto per l’immagine che questo evento regala agli uomini di se stessi.

    La prima volta regala una botta di autostima agli uomini: un momento importantissimo che segna il passaggio all’età adulta. Anche il fatto di riuscire a conquistare una ragazza e riuscire a farci l’amore per i giovani diventa un motivo di grande vanto.

    Le ragazze invece dopo la prima volta, si sentono insoddisfatte, ma soprattutto della propria immagine fisica. Le adolescenti troppo spesso hanno come modello di riferimento attrici, modelle e cantanti, con canoni estetici irraggiungibili: ecco perché si sentono imbarazzate del loro aspetto fisico ancora acerbo.

    La ricerca si è svolta nei college americani ed ha preso in esame circa mille ragazzi e ragazze iscritti al primo anno: si tratta di uno dei pochissimi studi realizzati che mette in correlazione l’immagine che un adolescente ha di sé e la sua sessualità.