Prima volta: qual è l’età giusta per fare l’amore?

La prima volta è un momento importantissimo nella vita di uomini e donne ma qual è l'età giusta per fare l'amore? Difficile dirlo perché ogni persona, indipendentemente dal sesso di appartenenza, ha i propri tempi e le propria modalità. Il momento giusto forse non ha tanto a che vedere con l'età ma con l'interiorità.

da , il

    Prima volta: qual è l’età giusta per fare l’amore?

    E’ un momento indimenticabile ma qual è l’età giusta per fare l’amore la prima volta? Sicuramente è difficile dirlo perché ogni persona ha i propri tempi: di solito è l’adolescenza la fase in cui ragazzi e ragazze si concedono per la prima volta al fidanzatino/a. Ma può anche accadere più tardi, non esiste un’età giusta per il sesso per la prima volta. L’importante è ascoltare le proprie sensazioni e seguirle, con un po’ di buonsenso.

    Quando fare l’amore per la prima volta?

    L’età media della prima volta è di 16 anni in Italia e le differenze tra i due sessi sono minime, difatti l’età della prima volta per lui e l’età della prima volta per lei sono grossomodo uguali.

    In altri paesi l’età media aumenta o diminuisce a seconda del contesto ma le statistiche mondiali si aggirano intorno ai 17 anni. Tra i paesi con la media più bassa si annoverano Perù e Colombia, perlomeno per quanto riguarda le donne che qui fanno sesso per la prima volta intorno ai 12 anni, mentre la Tunisia, con un’età media di 20 anni, è uno dei paesi in cui si fa l’amore più tardi.

    Il fatto che la maggioranza delle persone abbia il primo rapporto nell’adolescenza non significa però che sia necessariamente il momento giusto per fare l’amore per la prima volta.

    Molto dipende dalle singole persone: è chiaro che se non ci si sente a proprio agio, non bisogna assolutamente forzare la situazione per mettersi alla pari con i coetanei. Pertanto l’età giusta per fare l’amore la prima volta non esiste!

    Tuttavia è bene sapere che per avere un rapporto sessuale occorre un minimo di consapevolezza, anche dei rischi connessi alle malattie sessualmente trasmissibili e alle possibili gravidanze, qualora non ci si protegga adeguatamente. Insomma, non si tratta di un gioco ma di un’esperienza importante che implica oltre al divertimento, anche una certa responsabilità.

    La classifica della prima volta nel mondo

    Ed ecco la classifica della prima volta nel mondo:

    • 12 anni per le donne in Perù e Colombia
    • 13 anni in Giappone
    • 14 anni in Cina e per i maschi del Perù e della Colombia
    • 15 anni in Argentina e Francia
    • 16 anni in Italia, Gran Bretagna, Indonesia, Venezuela e Bahamas
    • 18-19 anni in Vietnam
    • 20 anni in Tunisia

    Prima volta in età adulta

    Fare l’amore la prima volta in “tarda età” non è una cosa così rara, molte persone infatti ammettono di aver avuto il primo rapporto da adulti. Ciò può dipendere da diversi motivi, dalle ragioni religiose alla semplice scelta personale.

    Non è certo una cosa di cui vergognarsi perché a contare davvero è il fatto di sentirsi pronti emotivamente a fare questo passo. C’è chi ha bisogno di trovare la persona giusta prima di concedersi e possono volerci molti anni prima di incontrarla. Spesso infatti gli amori adolescenziali terminano per lasciare il posto ad amori più maturi e duraturi.

    La perdita della verginità da adulti non dovrebbe quindi essere vissuta come un problema sebbene per le donne sia più facile accettare di fare l’amore per la prima volta dopo l’adolescenza. Tutt’oggi, infatti, una donna che non ha avuto rapporti nonostante l’età adulta non viene giudicata negativamente, mentre l’uomo se tarda a fare sesso è visto con più “sospetto” e diventa oggetto di scherno. In realtà si tratta, ovviamente, solo di pregiudizi che però sono duri a morire.