Primo bacio gay nella storia della Marina militare americana

da , il

    Questo primo bacio farà la storia. Le immagini di queste due ragazze hanno fatto il giro del mondo, perché non solo segnano un momento romantico, ma un cambiamento di costume. Il presidente degli Stati Uniti ha da poco abrogato il famoso “don’t ask, don’t tell” (non domandare, non dire), il principio del 1993 che impediva ai militari di rivelare la propria omosessualità, escludendo dall’esercito chi la manifestava apertamente. Per anni, essere gay è stato un tabù inconfessabile. Ora finalmente la libertà nella scelta del proprio partnerè arrivata anche nel famoso esercito Usa e questo bacio ne è la conferma.

    Loro sono Marissa Gaeta e Citlalic Snell, si trovano a Virginia Beach, e nel video potete ascoltare l’intervista. Il loro è stato definito il primo “homecoming kiss” di una coppia gay: si chiama così il bacio di bentornato che il primo militare di solito dà alla fidanzata quando rientra da una missione.

    Stavolta il bacio è avvenuto tra due ragazze, entrambe fanno parte della Marina e si sono incontrate durante l’addestramento. Marissa è rientrata dopo 3 mesi di navigazione nel mare dei Caraibi. L’ufficiale ha commentato: “All’inizio eravamo costrette a nasconderci ed è stata dura durante il “don’t ask, don’t tell”. Ora sono felice perché finalmente possiamo essere sincere riguardo alla nostra relazione”.

    Insomma, questo è molto più di un primo bacio, è l’affermazione di un diritto.