Principe Azzurro: 7 qualità che deve per forza avere

da , il

    Principe Azzurro: 7 qualità che deve per forza avere

    Ecco 7 qualità che un Principe Azzurro degno di questo nome deve per forza avere. Si parla ancora di Principi a cavallo ma visto che i tempi sono cambiati, quali sono le qualità che dovrebbero avere, oggigiorno, questi uomini pseudo-perfetti? Ovvero un ragazzo, per potersi meritare il privilegio di essere chiamato Principe Azzurro, come deve comportarsi e quali caratteristiche avere?

    Gentilezza

    Ebbene sì, la gentilezza non è mai troppa e un vero Principe Azzurro deve necessariamente dimostrarsi cortese nei confronti della sua amata. Non è pura questione di galanteria vecchio stampo, la gentilezza è una qualità super-moderna a dispetto di quanto si crede.

    Pazienza

    Un’altra qualità del Principe Azzurro è la pazienza che non deve diventare sottomissione. Tuttavia il Principe sa bene che le dame hanno bisogno dei loro tempi e li rispetta. Che uomini!

    Disponibilità

    Il Principe Azzurro di oggi sa ascoltare la propria amata, le viene incontro ed è disponibile al confronto. Non è uno zerbino, dice quel che pensa e sa farsi rispettare, ma sa anche mettere da parte l’orgoglio se è il caso. Cosa non da poco.

    Franchezza

    Il Principe Azzurro sa il fatto suo e non ha problemi a dire ciò che pensa, a essere franco quando necessario. E’ sicuro di sè ma mai arrogante, per questo non ha bisogno di ricorrere all’inganno quando parla. Ne è interessato a girare intorno alle cose.

    Fedeltà

    Il Principe Azzurro è fedele ma qui non parliamo di fedeltà carnale, piuttosto di fiducia che a seconda della coppia ha varie sfumature. Il Principe non tradisce questa fiducia, sa offrirla e concederla.

    Magia

    Ebbene sì, il Principe Azzurro è un po’ magico perché sa trasformare ogni situazione, anche la più triste, in qualcos’altro trovando un lato buono nello sconforto.

    Fantasia

    Ma certo, che Principe Azzurro sarebbe senza un pizzico di fantasia? Inutile? Inizialmente forse, ma dopo anni di convivenza e noia, c’è bisogno di varietà per salvare la coppia. E l’uomo Principe ha risorse creative inaspettate.