Problemi di coppia, il cellulare uccide il desiderio

da , il

    problemi di cuore

    Non dovrebbe venire proprio da me questa notizia, che sono ormai malata di tecnologie. Poco fa mi sono ritrovata a scaricare la posta con il telefono, mentre navigavo con il pc. Insomma, quasi da neuro. Però giuro, appena stacco dal lavoro spengo tutto. Sembra invece che molti maschietti non riescano a portare a termine un rapporto con dignità (parlo di quelli in camera da letto) perché sono distratti dai telefoni di ultima generazione, l’iPhone e il Blackberry. A svelare la questione è una ricerca condotta dalla casa farmaceutica Bayer e riportata dal quotidiano ‘Daily Telegraph’.

    Ora vi passo un po’ di dati così vi rendete conto di che portata è il problema. Il 28% delle donne ha dichiarato che la posta elettronica e internet sono responsabili di un allontanamento sotto le lenzuola. I principali colpevoli sarebbero soprattutto i dispositivi portatili.

    Ciò che è più grave, ma qui non può essere colpa della tecnologia, moltissime hanno ammesso di non riuscire a raggiungere il picco di attività sessuale da una decina d’anni. Piu’ di una donna su due si sente più sensuale durante i 30 anni, ma due su tre hanno dichiarato che stavano meglio a 20 anni.

    Ben due donne su tre (65 per cento) ha dichiarato che il proprio partner si sforza poco in camera da letto, ma il più delle volte le donne hanno ammesso di non prendere iniziative. Insomma, le colpe sono ben distribuite, ma almeno in camera vediamo di spegnerlo il telefono. Fa male alla salute propria e della coppia.

    Foto tratte da

    techtop.it

    dynamick.it

    belonggroup.com.