Problemi di coppia: quando c’è di mezzo la suocera

da , il

    Lui è adorabile: disponibile, gentile e appassionato. Con un unico difetto: la madre. Avete presente il film interpretato da Jennifer Lopez “Quel mostro di suocera”? Beh, la vostra sembra ancora peggio…

    Avete appena iniziato la vostra vita insieme in una casa ristrutturata con tanto amore e lei non perde occasione per farvi notare la pessima scelta di tende, cucina, bagno, tappeti, lampade…

    Ed ora la vostra paura più grande è che il vostro lui si becchi la temuta influenza H1N1: non certo per la sua salute, sia chiaro, ma perché questo vorrebbe dire che lei si trasferirebbe a casa vostra per prestare amorevoli cure al suo “piccolino”.

    Semplicemente non riesce a concepire di non essere più l’unica donna della vita del figlio: molte di voi sorrideranno leggendo queste parole, ma purtroppo le suocere vipere esistono, eccome se esistono.

    Come sconfiggerle?

    Prima di tutto non ingaggiate una battaglia: ne uscireste sconfitte. Se il vostro fidanzato o marito permette certe intrusioni nella vostra privacy da parte della madre di certo non vi appoggerebbe in uno scontro aperto.

    Sopportare e cercare di non farvi trovare a casa quando sapete che lei passerà, possono essere delle soluzioni, anche se non a lungo termine.

    Fermatevi un momento e pensate: ma siamo sicure che il problema sia veramente la suocera o piuttosto un uomo che è rimasto ai 14 anni e che non riesce a difendere la privacy della sua famiglia?

    Ognuna tragga le proprie conclusioni