Problemi di coppia, vietato addormentarsi dopo aver fatto l’amore

da , il

    dormire in coppia

    I problemi di coppia possono manifestarsi anche nei momenti meno opportuni per esempio da aver fatto l’amore. In teoria questa situazione dovrebbe essere idilliaca. I partner, nella loro intimità, esprimono anche i sentimenti più profondi, la passione, il rispetto, la complicità, ecc. Eppure anche in camera da letto possono esserci delle zone d’ombra. Come scoprirle? Facile, basta osservare come si comporta il partner dopo i rapporti. Se dorme, c’è qualcosa che non funziona.

    Prendiamo le distanze da questa teoria e mettiamo le mani avanti dicendo che è stata elaborata dai ricercatori dell’University of Michigan e dell’Albright College in Pennsylvania. Secondo gli esperti, appisolarsi dopo aver fatto l’amore non è un segno di relax, ma anzi è la volontà inconscia di evitare le chiacchiere e le coccole.

    Il partner quindi non sta abbandonando i sensi, ma anzi sta alzando una barriera. Vi ricordate Harry, ti presento Sally? Ecco Harry, nel film, racconta che il momento più imbarazzante in un rapporto è proprio dopo il rapporto: per quanto tempo bisogna coccolare una donna dopo aver fatto l’amore? Basta un minuto, due, forse un’ora? Ma che tristezza!

    Lo studio ha esaminato 456 partecipanti, cui è stato chiesto di compilare dei questionari anonimi. È emerso che “addormentarsi prima del partner potrebbe essere una via inconscia per evitare qualsiasi conversazione significativa post-rapporto”. È un meccanismo di difesa e tocca, inevitabilmente, sia uomini sia donne.