Quando lui è molto più grande di lei: consigli per far funzionare la coppia

Ecco alcuni consigli per far funzionare la coppia quando lui è molto più grande di lei, un trend molto diffuso tra i vip ma anche tra le gente comune. La differenza d'età non è così problematica come si crede, basta prenderla nel modo giusto, valorizzando i pro anziché i contro. Ecco come riuscirci quando lui è più grande di lei.

da , il

    Scopriamo alcuni consigli per far funzionare la coppia quando lui è molto più grande di lei. Probabilmente, se lo scrittore Nabokov, ideando la sua Lolita, avesse saputo che a distanza di secoli stare con una donna molto, molto più piccola, sarebbe diventata una vera e propria tendenza glamour, si sarebbe di certo infastidito. Tutto quell’urlare allo scandalo, che tempo sprecato! In effetti, basta dare uno sguardo generale al panorama internazionale, e non solo, per rendersi conto che amare un uomo più vecchio è un trend in continua crescita nel rapporto di coppia, che sembra dilagare senza ormai fare più di tanto scalpore. Ma come far funzionare la coppia in cui lui è più vecchio di lei?

    I pro e i contro di uscire con un uomo più grande

    Ma quali sono i pro e contro di una relazione in cui lei è più piccola di lui? A quanto pare i pro superano i contro. Amare un uomo più grande per la psicologia è stimolante per tutta una serie di motivi: innanzitutto sembra che migliori l’autostima, consenta un tenore di vita più alto (a maggior ragione se lui è una celebrity) e, cosa da non trascurare, a letto garantisca performance di altissimo livello. Difatti fare l’amore con un uomo molto più grande è garanzia di soddisfazione, visto che lui ha sicuramente più esperienza. Insomma, quel quid in più è dato dall’esperienza e da una raggiunta tranquillità, sia economica che di vita.

    Però, come in ogni cosa, c’è sempre un risvolto negativo. La differenza di età in amore accentua i difetti e li amplifica e questo vale anche nelle coppie in cui lei è più grande di lui. Quella dello sugar daddy sarà anche un valore aggiunto, ma a volte le coppie si rivelano squilibrate, non riescono a superare e vincere la sfida dei legami duraturi che si sfilacciano e si perdono per strada.

    Coppie vip dove lui è molto più grande di lei

    Il vintage, si sa, va di moda in vari settori, dagli abiti al mobilio, ed è diventato una vera e propria mania. Allo stesso modo l’uomo vintage, il cosiddetto sugar daddy, ha sbaragliato la concorrenza del tanto amato toy boy, le chiome fluenti e ingelatinate hanno visto cedere il posto ai brizzolati e ai reticolati di rughe. Ne sa qualcosa la principessa Charlotte Casiraghi, emblema dell’eleganza, della bellezza e della classe, che anni fa mollò l’aitante rampollo Alex Dellal per unirsi con Gad Elmale, attore comico francese, quindici anni più vecchio. E che dire di Amber Heard, attrice ventisettenne, che a suo tempo strappò dalle braccia di Vanessa Paradise il suo Johnny Depp. A innamorarsi di un uomo più grande di 20 anni è stata anche Sybille Szaggars, sposata dal 2009 con Robert Redford. Un’altra coppia vip molto amata, con lei più giovane di lui di 12 anni, è quella formata da Beyoncè e Jay-Z, innamoratissimi come al primo giorno! Ricordiamo anche Olivier Sarkozy e Mary-Kate Olsen, separati anagraficamente da 17 anni, e infine Donald Trump e Melania Knauss, più giovane di 24 anni.

    Libri e film con lui più grande di lei

    Il libro più scandaloso su una relazione con lui più grande di lei è stato Lolita, che a suo tempo fece scandalo, di cui esistono diverse trasposizioni cinematografiche. Una delle più toccanti è la “Lolita” di Adrian Lyne.

    Ma ci sono molti altri autori che hanno affrontato lo scottante tema: basti pensare a “Le età di Lulù” di Almuneda Grandes, e tornando indietro nel passato, a “Ramsses II il grande”, in cui si raccontano le storie d’amore del Faraone con giovani ragazze, e persino figlie. Anche “La casa degli spiriti” di Isabelle Allende racconta la storia d’amore fra un uomo molto più grande e una ragazzina, che nella trasposizione cinematografica del libro viene interpretata da una bravissima Meryl Streep, affiancata da attori del calibro di Glenn Close, Antonio Banderas, Winona Ryder, Vanessa Redgrave.

    Dolcetto o scherzetto?