Rapporti, i comportamenti che possono infastidire il partner

da , il

    relazioni comportamenti sbagliati

    I rapporti spesso sono costellati da comportamenti fastidiosi e quindi sbagliati. Non è facile accettare il partner con tutti i suoi difetti, ma se poi ha dei costumi davvero poco civili diventa praticamente impossibile. È ovvio che certe tendenze potrebbero essere anche nostre: magari non ci rendiamo neppure conto di quello che facciamo. Qui di seguito trovate un elenco di cose che vanno evitate o corrette. Vediamo insieme quali sono. Iniziamo dall’igiene personale: non è ammissibile non lavarsi e pretendere che il fidanzato o la fidanzata sopporti.

    Mi raccomando essere puliti, in ordine, avere sempre la bocca fresca e i denti lavati sono elementi fondamentali, che indicano prima di tutto la voglia di curarsi e poi il rispetto per l’altro. Evitare di fare commenti sull’aspetto del partner. Si possono solo regale dei gran complimenti, ma mai sottolineare cose poco gradevoli. Tipo? Non lasciatevi scappare: “Mai quei buchini, sono cellulite?”. Sì, ci sono uomini così. E’ anche per questo che le donne preferiscono avere poche relazioni, ma di qualità.

    Poi non commentare neanche i rapporti intimi, magari facendo paragoni con altre relazioni. È di pessimo gusto e può mettere a disagio il partner. Non prendetevi libertà che non vi sono state concesse. Per esempio, girare svestiti per casa non sempre è una cosa gradita, soprattutto se la relazione è agli inizi.

    Chiudiamo questo post sempre con l’igiene. Non è carino aver bisogno di lavarsi subito dopo il rapporto. È ovvio che va fatto, ma non c’è bisogno di alzarsi, farsi la doccia subito e rimettersi a letto. Attendete con calma e godetevi il momento. Quella è la parte più romantica.