NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Rapporti sessuali: nel 2030 non ne avremo più bisogno

Rapporti sessuali: nel 2030 non ne avremo più bisogno
da in Fare L'Amore, Rapporti
    Rapporti sessuali: nel 2030 non ne avremo più bisogno

    Nel 2030 non avremo più bisogno dei rapporti sessuali e ci estingueremo. A dirlo il dottor David Spiegelhalter nel suo libro, Sex by numbers, in cui afferma che fare l’amore è un’attività in drastica diminuzione. Secondo alcune ricerche da lui stesso condotte la media dei rapporti è in calo, basti pensare che se negli anni ’90 si faceva l’amore circa cinque volte al mese, negli anni duemila la percentuale si è abbassata a 4 volte mensili. Di questo passo nel 2030 non lo faremo più, perlomeno secondo il dottor Spiegelhalter

    Una prospettiva deprimente quella del Dottor David Spiegelhalter, docente dell’Università di Cambridge, secondo il quale ogni anno che passa, le coppie fanno sempre meno sesso. I suoi numerosi studi in materia, di cui parla nel libro citato, dimostrerebbero che il sesso è in drastico calo rispetto al passato, complici a suo parere le innumerevoli distrazioni tecnologiche (e non solo) che ci allontanano dall’amore. Finché i passatempi tra le mura domestiche erano pochi, evidentemente per divertirsi si ricorreva all’amore, oggigiorno invece che le alternative sono molteplici non lo si fa più.

    Questi passatempi ci allontanano dal sesso e d’altronde a dirlo non è solo il dottor Spiegelhalter visto che negli ultimi tempi si sente spesso parlare di calo del desiderio, dovuto fra le altre cose all’utilizzo di smartphone e tablet in camera da letto. Basti pensare che nel 2014 un sondaggio eseguito tra coppie etero dimostrò che i rapporti sessuali venivano interrotti nella stragrande maggioranza dei casi da messaggini in arrivo, chiamate, notifiche dei social. Se le nefaste previsioni del dottore fossero vere la tecnologia, che inizialmente sembrava aver allargato la sfera di conoscenze sessuali dando la possibilità di interagire con il mondo intero, in futuro potrebbe rivelare il suo lato oscuro.

    In effetti si va dicendo che il sesso virtuale spenga il desiderio fisico delle coppie anziché incoraggiarlo. Difficile credere al dottore perché se è vero che il sesso va diminuendo, è altrettanto vero che la tecnologia sta muovendo passi da gigante sul fronte della procreazione. Forse un giorno non avremo più bisogno di unirci per fare figli, chissà che non diventi una scelta di puro piacere piuttosto che finalizzata all’evoluzione.

    405

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fare L'AmoreRapporti
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI
    Oroscopo di oggi
    • Ariete
    • Toro
    • Gemelli
    • Cancro
    • Leone
    • Vergine
    • Bilancia
    • Scorpione
    • Saggitario
    • Capricorno
    • Acquario
    • Pesci