Rapporto di coppia, come recuperare l’intimità

da , il

    Angelina e Brad, l’amore

    Non è semplice avere una vita completa ed essere sempre perfette in tutti i campi. Nella ricerca di questa perfezione purtroppo qualcosa si perde: può essere la salute, l’attenzione ai bambini o l’intimità con il partner. Purtroppo quando si convive, nella quotidianità la routine diventa un pochino questa: sveglia presto, lavoro, rientro a casa, svolgere le attività domestiche (cena, doccia, bucato, spesa, ecc) e curare i bambini. Il tempo per noi e il partner arriva verso le 22h quando ormai non si desidera altro che andare a dormire. Ecco quindi come cercare di recuperare l’intimità.

    Il consiglio di molti esperti è di fare uno sforzo affinché l’intimità non venga violentata dalla routine domestica. Cercate di farvi trovare in ordine. I rapporti devono essere incentivati, quindi siate femminili, anche se il desiderio è quello di mettersi in pigiama e lasciarsi andare.

    Sfruttate il momento del bagno e della doccia per farvi qualche coccola in più. Potrebbe essere un appuntamento fisso. È un modo per ottimizzare anche i tempi, che ne dite? Ovviamente dopo che i bimbi sono andati a dormire.

    Quando subentra imbarazzo vuol dire che ci sono dei problemi. Magari lo fate solo poco e di conseguenza c’è un calo di affinità. Recuperate questo lato della vostra vita di coppia. La paura di essere fuori forma, contribuisce con le prestazioni perché si teme di non essere all’altezza. Allora se è un complesso fare qualcosa per migliorarvi, altrimenti non preoccupatevi. Non sono queste le cose che contano in amore.