Ritratto delle donne italiane… a letto

da , il

    Come sono le donne italiane? C’è chi sostiene che siano calienti al Sud e fredde al Nord. Ma questo può essere il solito luogo comune, la solita chiacchiera campanilista. Eppure la tendenza è stata confermata durante il convegno dell’Aispa. Anche se con qualche eccezione.

    Le lombarde conquistano il titolo delle femmine più piccanti, le milanesi si rivelano oggi le vere dee del rapporto fisico. Fa un po’ ridere eppure sembra che le donne all’ombra della Madonnina siano spregiudicate tra le lenzuola. Secondo gli esperti, le milanesi sono regine anche nell’orgasmo multiplo (lo provano quattro su dieci), con o senza la complicità del partner.

    Per quanto riguarda i gusti, le cosiddette Kinky, alla ricerca del rapporto estremo, crescono ma non superano le amanti del rapporto alla vaniglia, così chiamato dagli esperti perché sempre uguale, proprio come l’ingrediente base di tutti i gusti del gelato.

    A fare la differenza, semmai, alla faccia delle dimensioni, è il sentimento, indispensabile per il 68% delle donne, contro il misero 8% che calcola l’eros con il righello. Viva dunque il rapporto, ma condito di romanticismo.

    Foto tratte da

    libero.it/

    zapster.it