San Valentino 2011: frasi belle per conquistare

da , il

    frasi romantiche san valentino

    Tra pochissimo sarà San Valentino, la festa più romantica dell’anno da festeggiare con il vostro amore. E’ una ricorrenza speciale: anche se non amate festeggiare, non dimenticatevi di dare un piccolo segno del vostro amore alla dolce metà con un bigliettino o con una dedica speciale. Moltissime persone non amano infatti uscire o acquistare regali per questa festa: un bigliettino con una dedica romantica sarà comunque sufficiente per esprimere tutto il vostro amore per la persona che avete accanto.

    -Amare significa volere per una persona le cose che si ritengono buone, a motivo di lei e non per sé stessi, ed essere pronti a compiere queste cose, secondo le proprie possibilità.

    Aristotele

    -I piaceri sensuali passano e svaniscono in un batter d’occhio, ma l’amicizia tra noi, la reciproca confidenza, le delizie del cuore, l’incantesimo dell’anima, queste cose non periscono, non possono essere distrutte. Ti amerò fino alla morte.

    Voltaire

    -Occorre somigliarsi un po’ per comprendersi, ma occorre essere un po’ differenti per amarsi.

    Paul Bourget

    - Amore è desiderio di conoscenza.

    Cesare Pavese

    - Solo chi ama senza speranza conosce il vero amore.

    Pablo Neruda

    - Ci vuole molto poco per riempire un grande cuore.

    Antonio Porchia

    - L’amore che può morire non era amore.

    B. Auerbach

    - Il vero modo per amare qualsiasi cosa consiste nel renderci conto che la potremmo perdere.

    G. K. Chesterton

    - Mai nessuno è tradito dall’amore puro.

    Jaufrè Rudel

    - La misura dell’amore è amare senza misura.

    Sant’Agostino

    - L’amore è come le epidemie: più uno le teme, più è esposto al contagio.

    Nicolas de Chamfort

    - C’è una sola cosa peggiore di un matrimonio senza amore: uno in cui c’è amore, ma da una parte sola.

    Oscar Wilde

    - Il Signore ascolta le preghiere di coloro che chiedono di dimenticare l’odio. Ma è sordo a chi vuole sfuggire all’amore.

    Paulo Coelho