San Valentino 2011, gli italiani scelgono di passarlo in agriturismo

da , il

    Valentine festeggiamenti

    Auguri a tutti di buon San Valentino! Siete in ufficio o avete preso un giorno di ferie per festeggiare? Non avete ancora deciso? Molto male, perché i minuti per rendere il vostro partner l’innamorato più felice del mondo sono ancora pochi. Vi racconto cosa stanno facendo gli italiani che oggi hanno il privilegio di staccare la spina dall’ufficio e dedicarsi all’amore: più della metà (il 54%) ha deciso di passare il weekend di San Valentino in mezzo alla natura. A sostenerlo è la Coldiretti attraverso l’associazione agrituristica Terranostra. Il fine settimana è stato anche bellissimo, direi ideale per coccolarsi un pochino fuori dalla città.

    Il 57% degli uomini ha ammesso la loro preferenza per il giorno di San Valentino. Ma anche le donne non ci sono andate tanto lontano, con il loro 50% di ammissioni. L’associazione agriturismo/relazioni sessuali viene condivisa dal 63% dei giovani dai 25 ai 34 anni. La percentuale resta alta anche con il salir dell’età: gli over 40 sono al 46%.

    Un weekend in campagna propone davvero un’ampia scelta, non c’è mica solo la collina, dove bere vini: esistono sistemazioni alternative, come la camera privata sugli alberi o un più tradizionale centro benessere, con tanti trattamenti dedicati alla coppia.

    Se poi volete qualcosa di afrodisiaco, il buon cibo negli agriturismi non manca mai. Si possono degustare i prodotti tipici, famosi per le loro virtù dedicate all’amore, come peperoncino, finocchietto selvatico, sedano, brodo di giuggiole e, perché no, anche il famoso pistacchio di Bronte conosciuto. Non so se vi ho convinti. Per il weekend siete in netto ritardo, ma secondo me potreste comunque trovare un posto carino per una cena. E non dimenticate un regalo, anche piccolo.