San Valentino: è un aiuto per le coppie di mezza età in crisi

da , il

    Anziani

    Altro che festa da adolescenti! San Valentino è la festa che può davvero aiutare le coppie di mezza età in crisi: “San Valentino aiuta le coppie di cinquantenni in crisi, uomini e donne che stanno insieme da tempo e hanno sicuramente bisogno di qualcosa di nuovo, per sentirsi ancora legati non solo da un affetto scontato e di routine”. Parola di Paola Vinciguerra, psicologa, psicoterapeuta, direttore dell’Eurodap, Associazione europea disturbi da attacchi di panico.

    Una giornata dedicata all’amore, da dedicare veramente alla cura della propria coppia e a ritrovare certi gesti e certe attenzioni che nel tempo sono andate perdute.

    “Usiamo la ricorrenza di San Valentino per costruire, migliorare rinvigorire il nostro rapporto di coppia. Ci verrebbe spontaneo invece accantonare la data del 14 febbraio perche’ ci sentiamo pressati da mille pensieri e preoccupazioni. Ci verrebbe piu’ facile liquidarla come se fosse una ricorrenza stupida per ragazzini e non tenerla in considerazione. Invece no e’ un giorno particolare che proprio gli adulti dovrebbero vivere al meglio”.

    Con il mondo instabile che ci circonda, per sopravvivere abbiamo bisogno di cercare dentro di noi e dentro la coppia la stabilità per creare una via di fuga.

    Concludendo, secondo la psicologa Vinciguerra “bisogna usare San Valentino per stupire, per sedurre, per farci guardare, per comunicare il nostro amore. Non diamo per scontato che il nostro compagno o la nostra compagna sappia cosa sentiamo per lui o per lei. Abbiamo bisogno di sentircelo dire, abbiamo bisogno di fatti ma anche di emozioni”.